Walmart taglia le indicazioni sui profitti poiché l’inflazione costringe gli acquirenti a spendere di più per il cibo

Walmart Lunedì ha tagliato la sua guida sugli utili trimestrali e per l’intero anno, affermando che l’inflazione sta facendo sì che gli acquirenti spendano di più per beni di prima necessità come cibo e meno per articoli come abbigliamento ed elettronica.

Questo spostamento di spesa ha lasciato più articoli sugli scaffali dei negozi e nei magazzini, costringendo il grande rivenditore a identificare gli articoli che i clienti non desiderano fortemente.

Le azioni della società sono scese nelle negoziazioni after-hour dopo l’annuncio. Azioni di altri rivenditori, tra cui targeting E il Il gigante dell’e-commerce Amazonè anche caduto.

Walmart ha affermato che ora si aspetta che l’utile per azione rettificato per il secondo trimestre e l’intero anno scenda rispettivamente dell’8% al 9% e dell’11% al 13%. In precedenza aveva previsto che rimanesse stabile nel secondo trimestre e diminuisse di circa l’1% per l’intero anno.

inflazione È cresciuto al ritmo più veloce degli ultimi quattro decenni. Poiché i consumatori sperimentano prezzi più alti alla pompa del carburante, generi alimentari e ristoranti, alcuni consumatori lo sperimentano Scegli dove spendere i soldi e dove ripiegare. In alcuni casi, danno la priorità alle esperienze che si sono perse durante la pandemia, come il lusso in vacanza o la cena in un ristorante.

Walmart, il più grande negozio di alimentari degli Stati Uniti, ha affermato che sempre più clienti si rivolgono ai suoi negozi, noti per i loro prezzi bassi, per riempire le loro dispense e frigoriferi, ma saltano la merce generale di cui possono fare a meno.

Walmart ha affermato che ora si aspetta che le vendite nello stesso negozio negli Stati Uniti aumenteranno di circa il 6% nel secondo trimestre, escluso il carburante, poiché i clienti acquistano più cibo nei suoi negozi. È superiore all’aumento dal 4% al 5% previsto in precedenza dall’azienda.

READ  Jeep Wagoneer L, Grand Wagoneer L crescono a piedi su un SUV full-size

Tuttavia, questo mix di merce influenzerà l’azienda. La spesa ha margini di profitto inferiori rispetto agli articoli discrezionali, come televisori e abbigliamento.

“L’aumento dei livelli di inflazione di cibo e carburante sta influenzando il modo in cui i clienti spendono e, sebbene abbiamo fatto buoni progressi nell’eliminare le categorie difficili, l’abbigliamento in Walmart US richiede più dollari di sconto”, ha affermato il CEO Doug McMillon in un comunicato stampa.

Ha detto che la società sta registrando forti vendite di ritorno a scuola negli Stati Uniti, ma si aspetta che le persone si ritirino dall’acquistare merce generica nella seconda metà dell’anno. Questo potrebbe essere un segnale di avvertimento per i rivenditori in vista della stagione degli acquisti natalizi.

Un forte cambiamento nella spesa dei consumatori potrebbe mettere a repentaglio anche altri aspetti della strategia di Walmart. La società vuole espandere il suo servizio in abbonamento, Walmart+, ma potrebbe essere più difficile se gli americani cercassero nelle bollette le tariffe per abbassarle. lei ha lanciato un numero crescente di marchi di merchandising generale, Soprattutto nell’abbigliamento ea casa, che ora può finire sullo scaffale di sgombero.

Tuttavia, McMillon ha detto a Wal-Mart Può guadagnare quote di mercato e più portafogli dei clienti Durante il periodo di inflazione sottolineando il buon valore. Negli ultimi trimestri, ha sottolineato che lo sconto manterrebbe i prezzi bassi.

bersaglio anche Ha abbassato le previsioni per il secondo trimestre. Il mese scorso, il rivenditore ha affermato che i suoi margini di profitto sarebbero stati colpiti poiché ha annullato gli ordini e ridotto la merce. La società ha attribuito la previsione rivista in gran parte a molte merci, inclusi molti articoli ingombranti come piccoli elettrodomestici che hanno visto una domanda inferiore.

READ  Twitter fornisce dati di spam a Elon Musk come parte dell'accordo

Le azioni Walmart sono scese di oltre il 9% dopo l’orario di lavoro. targeting È diminuito di oltre il 6%. Amazon È sceso di oltre il 3%. MessiE il kohl E il Nordstrom Entrambi sono scesi di oltre il 3% dopo l’orario di chiusura, poiché gli investitori stavano cercando di uscire dalle azioni che vendono principalmente abbigliamento e articoli per la casa. la differenza È diminuito di circa il 2%.

Walmart annuncerà i suoi risultati finanziari per il secondo trimestre il 16 agosto.

Leggi la versione completa di Walmart qui.

Lauren Thomas della CNBC ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.