Wall Street ha chiuso in rialzo, spinta dai guadagni dei titoli tecnologici, grazie agli utili ottimisti

  • Netflix guadagna sulle aspettative di crescita dei clienti
  • Baker Hughes cade in una perdita trimestrale più ampia
  • Tesla annuncia gli utili dopo la chiusura del mercato
  • Indici in rialzo: Dow 0,15%, S&P 500 0,59%, Nasdaq 1,58%

20 luglio (Reuters) – I titoli USA hanno chiuso in rialzo mercoledì, con l’indice tecnologico Nasdaq che ha segnato un rialzo dell’1,6% grazie a segnali positivi sugli utili con un occhio di riguardo all’inflazione e agli ulteriori rialzi dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Netflix (NFLX.O) Le azioni sono aumentate del 7,4% dopo che la società si aspettava che sarebbe tornata alla crescita dei clienti durante il terzo trimestre, registrando un calo inferiore al previsto di 1 milione di abbonati nel secondo trimestre. Leggi di più

Altri titoli ad alta crescita hanno esteso i guadagni in seguito alle aspettative del fornitore di servizi di streaming. Azioni di Apple Inc (AAPL.O)Amazon.com Inc (AMZN.O)Microsoft Corporation (MSFT.O) e Meta Platforms Inc (META.O) È aumentato tra l’1% e il 4,2%.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il produttore di auto elettriche Tesla Inc (TSLA.O) È aumentato del 2% nel trading esteso dopo aver riportato un aumento degli utili trimestrali dopo la campana. Leggi di più

“I prezzi delle azioni stanno registrando un trend in accelerazione e ora sono alla mercé dell’inflazione, dei tassi di interesse e degli utili”, ha affermato Terry Sandvin, chief equity strategist di US Bank Wealth Management.

“Avremo bisogno di un’altra serie di cicli di rendicontazione per confermare se l’inflazione è davvero sotto controllo”.

READ  L'avvocato avvia il volo British Airways perché la tata "non è seduta in business class"

Gli analisti si aspettano che gli utili complessivi dell’S&P 500 crescano del 5,9% anno su anno in questa stagione di riferimento, in calo rispetto alle stime del 6,8% all’inizio del trimestre, secondo i dati Refinitiv.

L’iperinflazione inizialmente ha spinto i mercati ad aumentare i tassi di interesse di 100 punti base alla prossima riunione della Federal Reserve la prossima settimana, fino a quando alcuni politici non hanno segnalato un aumento di 75 punti base.

Media industriale del Dow Jones (.DJI) L’indice Standard & Poor’s 500 è salito di 47,79 punti, o dello 0,15%, a 31.874,84 punti (.SPX) È salito di 23,21 punti, o dello 0,59%, a 3959,9 punti, e il Nasdaq Composite (diciannovesimo) Ha aggiunto 184,50 punti, o 1,58%, a 11.897,65 punti.

Sette degli 11 principali settori dell’S&P 500 hanno registrato guadagni, con l’apprezzamento dei consumatori (.SPLRCD) e informatica (.SPLRCT)Pubblica i guadagni maggiori.

Il trading è rimasto instabile in volumi ridotti, con il CBOE Volatility Index (.VIX) Ha chiuso a 23,79 punti, il minimo in quasi tre mesi.

Il volume sulle borse statunitensi è stato di 11,51 miliardi di azioni, rispetto a una media di 11,43 miliardi dell’intera sessione degli ultimi 20 giorni di negoziazione.

“Volumi bassi evidenziano storicamente i movimenti di mercato e, sebbene quest’anno abbiamo esaminato 10 o 15 trilioni di dollari di azioni globali, c’è ancora molta liquidità in eccesso. Quindi volumi inferiori di liquidità in eccesso possono evidenziare i movimenti”, ha affermato John Lynch, chief investment officer Funzionario presso Comerica Wealth Management.

READ  Ernst & Young ha multato di $ 100 milioni dopo che i dipendenti hanno tradito gli esami CPA

Baker Hughes Co è scivolata dell’8,3% come la più grande perdita per l’indice S&P, poiché il fornitore di servizi petroliferi ha riportato una perdita ancora maggiore nel secondo trimestre, mentre anche i suoi utili rettificati hanno mancato le stime. Leggi di più

Le emissioni anticipate hanno superato di 1,94 a 1 quelli in calo alla Borsa di New York; Sul Nasdaq, un rapporto di 2,28 a 1 ha favorito i titoli avanzati.

L’S&P 500 ha raggiunto un nuovo massimo di 52 settimane e un nuovo minimo di 29; Il Nasdaq ha registrato 29 nuovi massimi e 38 nuovi minimi.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Rapporti aggiuntivi di Eko Wang a New York e Shreyachi Sanyal a Bengaluru; Segnalazione aggiuntiva di Anirudha Ghosh a Bengaluru. Montaggio di Sriraj Kalovila, Shunak Dasgupta e Lisa Shumaker

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.