VIDEO Tre persone sono state arrestate dopo essere state aggredite da agenti di polizia da diversi immigrati a Parigi

Tre immigrati sono stati arrestati in Francia lunedì notte dopo aver aggredito violentemente diversi agenti di polizia alla Porte de Clignancourt nel 18° arrondissement di Parigi, hanno riferito fonti della polizia martedì. Le Figaro.

Gli eventi si sono svolti alle 16.00 in via del tenente colonnello Docs vicino al Play Market di Saint-Ouen (Seine-Saint-Denis). Durante la pattuglia, la polizia ha notato un incendio che bruciava sotto il ponte, occupato da immigrati per quasi un mese. Hanno immediatamente chiesto agli occupanti di spegnere il fuoco in modo che non si diffondesse alle tende vicine. Si sono rifiutati e hanno lanciato vari proiettili contro gli agenti. Ne è seguito un violento alterco, durante il quale una poliziotta è stata pugnalata più volte al volto.

Tutti e tre gli immigrati arrestati erano adulti. La poliziotta ferita è stata trattenuta in custodia cautelare per tre giorni.

“Indossare la divisa non ispira più rispetto, anzi è il contrario. Oggi affrontiamo teppisti senza limiti. Il più delle volte si tratta di persone che conosciamo bene perché le abbiamo arrestate innumerevoli volte e a loro non importa del potere”. ha affermato l’Unione Indipendente dei Commissari di Polizia (SICP).) Lo afferma il portavoce Matthieu Valet.

READ  Biden: Penso che Putin entrerà in Ucraina. Ha bisogno di agire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.