Video La forte esplosione a Belgorod lascia metà della regione al confine con l’Ucraina senza elettricità / I russi dicono “incidente”

Una potente esplosione in una sottostazione elettrica nella regione di Belgorod ha lasciato metà della regione al confine con l’Ucraina senza elettricità, ha riferito RIA Novosti. News.ru.

Esplosione nella sottostazione elettrica di BelgorodFoto: acquisizione video

I media russi hanno parlato di un “incidente” che ha ucciso gran parte della città di Belgorod e metà dell’omonima regione, con la compagnia elettrica responsabile della sottostazione che ha annunciato un “arresto di emergenza” e un’indagine sulla causa. esplosione.

L’esplosione è avvenuta durante la notte, con le autorità locali che hanno promesso di ripristinare presto l’alimentazione elettrica della città e di farlo entro le 10:00. Non è ancora chiaro in che misura ciò sia stato raggiunto.

Un video condiviso sui social media ha catturato l’esplosione da lontano:

Una serie di attentati nell’area di Belgorod al confine con l’Ucraina

Il governatore Vyacheslav Klatkov ha detto in quel momento che si è verificato dopo che le autorità locali hanno segnalato una potente esplosione in un deposito di munizioni nell’area del villaggio di Tymonovo, al confine con l’Ucraina, il 23 agosto. Il calore e l'”effetto lente d’ingrandimento”.

“A causa del clima caldo (l’effetto della lente d’ingrandimento ha funzionato), si è verificata una combustione spontanea di esplosivi nel villaggio di Timonovo, che i vigili del fuoco non sono ancora riusciti a neutralizzare”, ha riferito Kladkov. sul suo canale telegramma.

Il crollo non ha causato vittime, ha detto, ma “per garantire la sicurezza dei residenti, il capo del distretto di Valuiski ha organizzato il trasporto e l’alloggio dei residenti nel sanatorio di Krasnaia Poliana”.

READ  I leader russi ridono degli occidentali per la "data dell'invasione": "Annunciare il calendario, voglio pianificare la mia vacanza" / "Non comunicheremo con gli stranieri di notte"

Ministero della Difesa dell’Ucraina Ha deriso le affermazioni In un post su Twitter, il governatore russo ha dichiarato: “Scopriremo tra qualche mese se le munizioni russe possono esplodere a causa del freddo”.

“Le prime cinque cause di epidemie di flash in Russia sono: inverno, primavera, estate, autunno e fumo”, ha aggiunto il post.

In una settimana altri due villaggi della regione sono stati colpiti dall’epidemia furono espulsi Dopo un grave incendio scoppiato in un altro deposito di munizioni. Il governatore Vyseslav Klatkov ha detto all’epoca che i servizi di emergenza stavano indagando sulla causa dell’incendio vicino agli insediamenti di Domonovo e Zoloty.

Presunti attacchi ucraini a Belgorod

Pochi mesi prima, le forze armate ucraine Per acquisire più lanciamissili HIMARS Dall’America, erano in testa Sciopero dietro i confini russiSi ritiene che l’aviazione di Kiev abbia effettuato attacchi in questa regione russa 24 febbraio.

Anzi Esplosioni il mese scorso Dalla Crimea, questo Li ha richiestiKiev non ha voluto confermare o smentire gli attacchi a Belgorod, compresa l’operazione Spettacolare con gli elicotteri Su un giacimento di petrolio in questa regione.

Condotto nella notte tra il 30 marzo e il 1 aprile, si ritiene che sia il primo attacco delle forze armate ucraine al confine con la Russia.

Il mese scorso, gli ucraini hanno lanciato un’offensiva contro la regione al confine con la Russia e l’hanno distrutta il 15 agosto. Un posto di vedetta Potrebbe essere stato utilizzato per monitorare le attività delle forze armate ucraine.

Un’altra registrazione video Quello che è emerso sui social media a fine luglio è stato quello che si ritiene sia stato il primo attacco degli ucraini sul territorio russo con un drone Switchblade di fabbricazione statunitense.

READ  Video Attacco a braccia incrociate ucraino: un carro armato russo avvistato da un drone, poi distrutto da terra da un sistema Stukna-B

Segui gli ultimi sviluppi da qui Il giorno 197 della guerra in Ucraina in diretta su HOTNEWS.RO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.