Un informatore di Twitter testimonia davanti alla commissione del Senato

Una delle principali accuse di Zatko contro Twitter è che non cancella in modo affidabile i dati degli utenti che hanno cancellato i loro account.

Per ampliare tale affermazione, Zatko ha detto ai legislatori martedì che il chief privacy officer della società si era rivolto a lui riconoscendo che Twitter aveva intenzionalmente fuorviato le autorità di regolamentazione che avevano chiesto informazioni sulle pratiche di cancellazione di Twitter.

“Il mio chief privacy officer mi ha detto direttamente che il file . [Federal Trade Commission] Zatko ha detto: “È venuto e mi ha chiesto, Twitter cancella le informazioni sugli utenti?

Twitter avrebbe detto alle autorità di regolamentazione che stava disattivando gli account utente, ma era fuori dai guai se stava eliminando completamente i dati. In risposta alle domande della CNN, Twitter in precedenza ha affermato di avere flussi di lavoro per “avviare il processo di eliminazione”, ma non ha detto se normalmente completa questo processo.

Alla domanda del senatore Mazzi Hirono se Twitter avesse la capacità di eliminare in modo appropriato i dati degli utenti, Zatko ha affermato che sarebbe possibile se Twitter avesse un controllo migliore sui propri dati, ma non lo fa, in un “problema di radice fondamentale” per l’azienda.

“Hanno bisogno di sapere quali dati hanno, dove si trovano, perché li hanno ottenuti e chi è collegato ad essi”, ha detto Zatko. “A questo punto, saranno in grado di eliminare.”

READ  I viaggiatori aerei devono affrontare ritardi e cancellazioni nel fine settimana del 4 luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.