Un incidente al concerto del gruppo di ragazzi di Hong Kong Mirror lascia due feriti

Sospensione

Un ballerino rimane in gravi condizioni dopo che uno schermo gigante è caduto giovedì durante un concerto della Mirror Band a Hong Kong, ferendo due attori.

Il gruppo, che comprende 12 cantanti e ballerini, è molto popolare nel territorio ed è noto per il suo pop cantonese, o cantopop. Le clip condivise sui social media mostrano una scheda video appesa sopra il podio distrutta durante il concerto di giovedì tra le urla del pubblico.

Lo spettacolo è stato interrotto quando i ballerini feriti, che si esibivano con la band, sono stati portati in ospedale. Secondo quanto riferito, diversi membri del pubblico sono stati trattati per lo shock.

Le autorità di Hong Kong hanno avviato un’indagine il 29 luglio dopo che un grande cartellone video è caduto sul palco durante un concerto della boy band di Hong Kong Mirror. (Video: Reuters)

Il nuovo amministratore delegato della città, John Lee, Lo ha detto in una nota su Facebook Era “scioccato… Esprimo la mia solidarietà ai feriti e spero che si riprendano presto”.

Autorità di Hong Kong Ho avviato un’indagine Dicono di essere stati in contatto con gli organizzatori per discutere di sicurezza il giorno prima del concerto. I risultati preliminari indicano che un filo metallico di sospensione è stato tagliato, secondo i media locali, ha detto venerdì il segretario per la cultura, lo sport e il turismo della città Kevin Young-Yun-hung.

All’inizio di questa settimana sono state sollevate preoccupazioni per la serie in 12 feste del Mirror all’Hong Kong Coliseum, dopo che un artista è caduto dal palco, sebbene non sia rimasto gravemente ferito. Subito dopo, una petizione che chiedeva maggiori misure di sicurezza per gli spettacoli della band ha raccolto più di 13.000 firme.

READ  Serie "Wonder Man" al lavoro di Marvel, Disney + - The Hollywood Reporter

L’organizzatore del concerto, MakerVille, ha dichiarato in una dichiarazione che tutti gli spettacoli rimanenti saranno cancellati. Saranno inoltre rimborsati coloro che hanno assistito alla performance del Mirror il 28 luglio.

La famosissima boy band è stata creata attraverso un reality show nel 2018 ed è stata accreditata di aver fatto rivivere Cantopop e Allegria della cittàche negli ultimi anni ha visto un’escalation delle tensioni con la Cina continentale e proteste di massa, oltre alla pandemia di coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.