Ultime notizie sulla Russia e la guerra in Ucraina

Putin impone nuove restrizioni sui visti

La Russia ha sospeso il suo sistema semplificato per il rilascio dei visti ai cittadini di quelli che chiama paesi “ostili”.

Il presidente Vladimir Putin ha firmato lunedì il decreto, secondo Reuters, e interesserà alcuni paesi dell’Unione Europea oltre a Norvegia, Svizzera, Danimarca e Islanda.

La Russia affronta una raffica di nuove sanzioni

Gli Stati Uniti e i loro alleati europei si stanno preparando a imporre un’altra serie di sanzioni alla Russia dopo l’aumento delle prove di crimini di guerra commessi dalle sue forze in Ucraina.

Lo afferma lunedì in un comunicato diffuso dal Consiglio europeo. “L’Unione europea condanna con la massima fermezza le atrocità denunciate commesse dalle forze armate russe in un certo numero di città ucraine occupate che sono state ora liberate”, ha aggiunto.

I massacri di Bucha e di altre città ucraine saranno inclusi nell’elenco delle atrocità commesse sul suolo europeo.

I media internazionali hanno pubblicato immagini angoscianti di strade residenziali disseminate di cadaveri. La Russia smentisce le accuse, definendo le foto “un’altra provocazione” dell’Ucraina.

Leggi la storia completa qui.

— Matt Clinch

Il leader nazionalista ungherese Orban critica l’ucraino Zelensky

Il primo ministro ungherese Viktor Orbán pronuncia un discorso sul palco accanto ai membri del partito Fidesz nella loro base elettorale, l’edificio “Palna” sulla riva del Danubio a Budapest, il 3 aprile 2022. – Il primo ministro nazionalista ungherese Viktor Orban ha affermato un “grande vittoria” alle elezioni generali, i risultati parziali hanno dato a Fidesz un vantaggio. (Photo by Attila Kisbenedek/AFP) (Photo by Attila Kisbenedek/AFP via Getty Images)

Attila Kispendek | Afp | Getty Images

Come le banche russe sono state tagliate fuori dalla finanza globale

Diverse banche russe sono state bandite dal sistema di messaggistica finanziaria SWIFT sulla scia della totale invasione russa dell’Ucraina. Quindi, cosa significa perdere l’accesso a questa parte importante dell’economia internazionale e ci sono alternative praticabili?

Nissa Anwar della CNBC ha la storia completa.

La FM britannica visita la Polonia, chiede sanzioni più severe contro la Russia

Il segretario agli esteri britannico Liz Truss si recherà nella capitale polacca lunedì per incontrare le sue controparti ucraine e polacche, prima dei colloqui con il Gruppo dei Sette e gli alleati della NATO entro la fine di questa settimana.

Truss dovrebbe chiedere sanzioni più severe contro la Russia nel tentativo di rafforzare la posizione negoziale dell’Ucraina nei colloqui di pace.

“Putin deve ancora dimostrare di essere serio riguardo alla diplomazia”, ​​ha detto Truss in una nota. “L’approccio duro del Regno Unito e dei nostri alleati è vitale per rafforzare la mano dell’Ucraina nei negoziati”.

READ  Un letale complesso temporalesco interrompe l'elettricità a quasi un milione di persone in Canada

“La Gran Bretagna ha contribuito ad aprire la strada con sanzioni per paralizzare la macchina da guerra di Putin. Faremo di più per intensificare la pressione sulla Russia e continueremo a spingere gli altri a fare di più”.

– Sam Meredith

Le immagini mostrano la devastazione in Ucraina all’indomani dell’invasione russa

Ecco una selezione di foto che ritraggono la guerra russa in Ucraina nelle ultime 24 ore:

Una famiglia piange un parente scomparso davanti a una fossa comune nella città di Bucha, alla periferia di Kiev, il 3 aprile 2022.

Narciso Contreras | Agenzia Anadolu | Getty Images

Un soldato ucraino passa davanti al relitto di un aereo cargo all’aeroporto militare della città di Hostomel, alla periferia di Kiev, il 3 aprile 2022.

Narciso Contreras | Agenzia Anadolu | Getty Images

La gente sta su un autobus mentre un convoglio di evacuazione di autobus e automobili arriva in un centro per sfollati a Zaporizhia, nelle prime ore del 4 aprile 2022.

Emre Kaylac | Afp | Getty Images

La gente cucina un pasto nella città portuale assediata di Mariupol, in Ucraina, il 4 aprile 2022.

Agenzia Anadolu | Agenzia Anadolu | Getty Images

Una madre e sua figlia fuori dalla loro casa distrutta nella città costiera di Mariupol.

soba immagini | Razzo leggero | Getty Images

– Sam Meredith; Getty Images

Bucha è stato ucciso per chiedere più punizioni; L’UE discute il divieto alle importazioni di gas dalla Russia

In quello che sembra essere un importante cambiamento politico, la Germania ha chiesto colloqui con l’UE sull’opportunità di imporre un divieto all’importazione di gas russo.

Alleanza fotografica | Alleanza fotografica | Getty Images

I leader europei hanno chiesto un’ondata di sanzioni economiche più severe contro la Russia poiché la città ucraina di Bucha è stata devastata.

Il ministro della Difesa tedesco Christian Lindner ha affermato che l’Unione europea dovrebbe discutere di un divieto all’importazione di spedizioni di gas russe.

Questo sembra rappresentare un importante cambiamento politico per la più grande economia europea e arriva quando si intensifica la pressione sui responsabili politici per isolare ulteriormente il Cremlino sulla scena mondiale.

Finora Berlino ha resistito alle richieste di divieto delle esportazioni di energia russe, citando la dipendenza della regione dal gas russo. La Russia fornisce circa il 40% delle forniture di gas in Europa.

Separatamente, il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio ha dichiarato a Rai 3 che gli eventi di Boca porteranno a una nuova ondata di sanzioni, ha riferito Reuters, prima di aggiungere che presto potrebbe esserci un dibattito sull’opportunità di vietare l’importazione di combustibili fossili. .

READ  Notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

– Sam Meredith

“Delitto contro l’umanità”: la Georgia condanna fermamente le uccisioni nella città ucraina di Bucha

I fan sventolano le bandiere dell’Ucraina e della Georgia durante una partita tra Georgia e Spagna al Campionato internazionale di rugby europeo il 20 marzo a Tbilisi, in Georgia. La Russia è entrata in guerra con la Georgia nel 2008, dopo di che ha riconosciuto l’indipendenza delle regioni separatiste dell’Ossezia meridionale e dell’Abkhazia.

Lifan Verdzioli | Getty Images Sport | Getty Images

Il ministero degli Esteri georgiano ha condannato fermamente gli omicidi a Bucha in Ucraina, dicendo che sono stati “devastati da scene di brutali atrocità”.

“Tutti coloro che sono coinvolti in questi crimini di guerra devono assumersi la responsabilità”, ha affermato il ministero su Twitter.

Separatamente, il presidente Salome Zurabishvili ha affermato che il “massacro” di Bosha è stato un “crimine contro l’umanità”.

La Russia ha riconosciuto l’indipendenza delle regioni separatiste dell’Ossezia meridionale e dell’Abkhazia dopo aver combattuto una guerra con la Georgia nel 2008.

Il Paese, che confina con la Russia e si trova all’incrocio tra Europa e Asia, ha più volte espresso sostegno al popolo ucraino ma ha rifiutato di aderire alle sanzioni economiche volte a isolare il Cremlino.

– Sam Meredith

La Russia chiede la riunione del Consiglio di sicurezza sulle provocazioni dei ‘radicali ucraini’ a Bucha

“Alla luce delle provocazioni dei radicali ucraini a Bucha, la Russia ha richiesto una riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nella seconda metà di lunedì 4 aprile”, ha detto via Telegram Dmitry Polyansky (sopra). Agenzia TASS.

Agenzia Anadolu | Agenzia Anadolu | Getty Images

Il vice rappresentante della Russia presso il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha chiesto un incontro di emergenza lunedì, citando “le provocazioni dei radicali ucraini a Bucha”.

Ciò avviene sulla scia della devastazione di Bucha, una città alla periferia di Kiev che è stata liberata dalle forze ucraine.

L’Ucraina ha accusato la Russia di aver perpetrato il massacro di civili a Bucha, con i leader internazionali che hanno condannato le riprese video e le foto dei corpi e hanno chiesto un’indagine indipendente.

La Russia ha negato le accuse secondo cui le sue forze hanno ucciso civili a Bucha.

“Alla luce delle provocazioni dei radicali ucraini a Bucha, la Russia ha richiesto una riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite nella seconda metà di lunedì 4 aprile”, ha affermato Dmitry Polyansky dall’agenzia di stampa ufficiale TASS. “Smaschereremo gli agitatori ucraini ei loro sponsor occidentali”.

READ  Macron prevede di annunciare il ritiro della Francia dal Mali | Notizie militari

Polyansky non ha spiegato quanto fossero provocatori gli ucraini a Bucha, la città invasa dalle forze russe come parte del loro tentativo fallito verso Kiev.

– Sam Meredith

Il vice primo ministro ucraino ha affermato che sono stati istituiti corridoi umanitari a Mangosh, Mariupol e Luhansk

Il vice primo ministro ucraino Irina Vereshuk ha affermato che sono stati istituiti corridoi umanitari a Mangosh, Mariupol e Luhansk.

Vereshuk ha detto che lunedì è stato allestito un corridoio per trasportare le persone dalla città assediata di Mariupol a Zaporizhia.

Nel frattempo, la Croce Rossa prevede di continuare il suo movimento da Mangosh a Mariupol, con sette autobus in arrivo, ha detto Vereshuk, mentre le evacuazioni continuano nella regione di Luhansk.

– Sam Meredith

‘Beyond Blame’ e ‘Punch the Gut’: il mondo reagisce alle immagini della distruzione di Boca

Soldati ucraini ispezionano il relitto di una colonna corazzata russa distrutta sulla strada nel sobborgo di Bucha, a nord di Kiev.

soba immagini | Razzo leggero | Getty Images

L’Ucraina ha accusato le forze russe di aver commesso un “massacro” nella città di Bucha, mentre i leader occidentali hanno risposto alle foto dei corpi nella periferia di Kiev e hanno chiesto un’indagine indipendente.

La Russia ha negato le accuse, descrivendo filmati e fotografie dei corpi come “un’altra provocazione” da parte del governo ucraino.

Il cancelliere tedesco Olaf Schulz ha descritto le uccisioni di Bucha come “orribili e orribili”, mentre il ministro degli Esteri tedesco Annallina Barbock ha descritto le immagini come “insopportabili”.

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres si è detto “profondamente scioccato” dalle immagini della morte di civili a Bucha, e il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha detto che era simile a un “pugno nello stomaco”.

Il primo ministro neozelandese Jacinda Ardern ha descritto le atrocità riportate come “riprensibili” e il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha detto ai giornalisti di condannare fermamente gli attacchi.

– Sam Meredith

Il Regno Unito afferma che le forze russe hanno rifocalizzato l’offensiva sul Donbass

Una donna interagisce prima che un treno lasci la città orientale di Kramatorsk, nella regione del Donbass, il 3 aprile 2022.

Fadel Al-Sunnah | Afp | Getty Images

Le forze russe continuano a riorientare la loro offensiva nella regione del Donbass, nell’Ucraina orientale, secondo il Ministero della Difesa britannico.

“Le forze russe, compresi i mercenari della Wagner PMC, di proprietà statale, vengono trasferite nella regione”, ha affermato il ministero tramite Twitter.

– Sam Meredith

Leggi la precedente copertura in diretta della CNBC qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.