Ultime notizie sulla Russia e la guerra in Ucraina

MSF sta evacuando i pazienti sul treno per Leopoli

Nota dell’editore: Il seguente post contiene immagini di civili feriti.

MSF, in collaborazione con le Ferrovie dell’Ucraina e il Ministero della Salute, ha completato l’invio di un nuovo treno medico per 48 pazienti, provenienti da ospedali vicini alla prima linea nell’est del Paese colpito dalla guerra. Includono alcuni pazienti anziani provenienti da strutture di assistenza a lungo termine, ma anche la maggior parte dei pazienti feriti.

Il 10 aprile 2022 un’équipe di MSF si prende cura dei pazienti su un treno di evacuazione medica in viaggio verso la città di Leopoli, nell’Ucraina occidentale.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

Un’infermiera di MSF si prende cura di Evin Pereblitsia (a destra), un paziente su un treno di evacuazione medica in rotta verso la città di Leopoli, nell’Ucraina occidentale, il 10 aprile 2022.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

Praskovya, 77 anni, osserva dal finestrino di un treno di evacuazione medica in rotta verso la città di Leopoli, nell’Ucraina occidentale, il 10 aprile 2022.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

I medici di MSF Stig Walravens (il secondo da destra), 33 anni, e Yaroslav (a sinistra), 39 anni, si prendono cura di Oleh, 58 anni, un paziente su un treno di evacuazione medica in viaggio verso la città di Lviv, nell’Ucraina occidentale, il 10 aprile 2022.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

Nina, 90 anni, è malata su un treno di evacuazione medica in rotta verso la città di Leopoli, ucraina occidentale, il 10 aprile 2022.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

MSF, in collaborazione con le Ferrovie dell’Ucraina e il Ministero della Salute, ha completato l’invio di un nuovo treno medico per 48 pazienti, provenienti da ospedali vicini alla prima linea nell’est del Paese colpito dalla guerra.

Jenia Savelov | AFP | Getty Images

Lavrov afferma che la Russia non fermerà le sue operazioni militari in Ucraina prima dei colloqui di pace

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov a Mosca l’8 aprile 2022.

Alexander Zemlianchenko | Afp | Getty Images

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato che il Cremlino non interromperà le sue operazioni militari in Ucraina prima del prossimo round di colloqui di pace, riferisce Reuters.

I suoi commenti arrivano il 47° giorno dell’attacco non provocato della Russia all’Ucraina.

Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha menzionato 4.232 vittime civili in Ucraina dall’invasione russa del 24 febbraio. Quel numero, aggiornato al 10 aprile, include 1.793 decessi e 2.439 infezioni.

– Sam Meredith

La Russia afferma di aver distrutto i sistemi missilistici S-300 forniti all’Ucraina da un paese europeo

La Russia ha dichiarato lunedì di aver utilizzato missili da crociera per distruggere i sistemi missilistici antiaerei S-300 forniti dall’Ucraina, un paese europeo non identificato.

La Russia ha lanciato domenica missili da crociera Kalibr contro quattro lanciatori S-300 nascosti in un hangar per aerei alla periferia della città ucraina di Dnipro, ha affermato il ministero della Difesa russo.

La Russia ha detto che 25 soldati ucraini sono rimasti feriti nell’attacco.

– Reuters

L’Ucraina afferma che lunedì sono stati concordati nove corridoi umanitari

Il vice primo ministro ucraino Irina Verychuk ha affermato che lunedì sono stati concordati nove corridoi umanitari per evacuare le persone dalle regioni orientali assediate del paese.

Vereshuk ha affermato che le corsie previste includono cinque nella regione di Luhansk, tre nella regione di Zaporizhzhya e una nella regione di Donetsk.

– Sam Meredith

Zelensky dice decine di migliaia di morti a Mariupol; Quasi 300 ospedali sono stati distrutti

Zelensky ha detto ai legislatori sudcoreani che quasi 300 ospedali sono stati distrutti in Ucraina.

Chung Seung Joon | AFP | Getty Images

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è rivolto ai legislatori sudcoreani, dicendo al parlamento del paese che decine di migliaia di persone sono state probabilmente uccise nell’attacco russo alla città portuale assediata di Mariupol.

“Sebbene i russi non abbiano fermato l’attacco, volevano farlo in modo che Mariupol potesse servire da esempio”, ha detto Zelensky, secondo una traduzione.

Ha accusato la Russia di aver preso di mira e distrutto le infrastrutture dell’Ucraina, inclusi quasi 300 ospedali, e ha avvertito che decine di migliaia di truppe russe erano pronte per il prossimo attacco.

“Non c’è speranza che il pensiero razionale russo prevalga e che la Russia si fermi. La Russia può solo essere costretta a farlo”, ha detto Zelensky.

– Sam Meredith

La Germania vede “enormi indicazioni” di crimini di guerra russi in Ucraina

Il ministro degli Esteri tedesco Annalena Barbock ha affermato che la Germania sta vedendo “enormi indicazioni” di crimini di guerra in Ucraina.

Thomas Truchel | Fototecnologia | Getty Images

Il ministro degli Esteri tedesco Annalina Barbock ha affermato che ci sono “enormi indicazioni” di crimini di guerra russi in Ucraina, aggiungendo che è necessario garantire tutte le prove, secondo Reuters.

“Abbiamo enormi indizi di crimini di guerra”, ha detto Barbock prima di un incontro con i ministri europei in Lussemburgo. “Alla fine, i tribunali dovranno decidere, ma per noi è essenziale mettere al sicuro tutte le prove”.

“Come governo federale tedesco, abbiamo già chiarito che ci sarà un’eliminazione completa dei combustibili fossili, a cominciare dal carbone, poi dal petrolio e dal gas, e affinché questo possa essere attuato congiuntamente nell’Unione europea, abbiamo bisogno di un piano congiunto e coordinato per l’eliminazione graduale dei combustibili fossili per poter uscire dall’UE.

READ  Uno yacht di lusso da 700 milioni di dollari legato a Vladimir Putin è stato sequestrato dall'Italia

– Sam Meredith

Il governatore ha affermato che la città di Kharkiv, nell’Ucraina nord-orientale, ha subito 66 attacchi nelle ultime 24 ore

Questa foto mostra un condominio di cinque piani parzialmente distrutto nella città ucraina di Kharkiv, il 10 aprile 2022, durante l’invasione russa dell’Ucraina.

Sergey Bobok | Afp | Getty Images

Il capo dell’amministrazione della regione di Kharkiv, Ole Senegubov, ha affermato che le forze russe hanno lanciato quasi 66 attacchi nella città nord-orientale e nei punti vicini entro 24 ore.

Senegubov ha detto che 11 civili sono stati uccisi negli attacchi, incluso un bambino di 7 anni, e 14 persone sono rimaste ferite. Le aree colpite includono Saltivka, Pyatiatki, Khuludna Hora, Besochun, Zolochev, Balaklia e Derhachi.

La CNBC non è stata in grado di verificare in modo indipendente questo rapporto.

“Stiamo assistendo all’attività di aerei da ricognizione ostili nella regione”, ha detto Senegubov tramite Telegram, secondo una traduzione.

– Sam Meredith

L’Ucraina avverte che la disinformazione russa potrebbe prendere di mira i legislatori occidentali: “Non cascarci”

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha esortato i legislatori occidentali e i media a non lasciarsi ingannare dalla disinformazione russa.

Francois Walcherts | Afp | Getty Images

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha avvertito i legislatori occidentali della possibilità di una “massiccia” campagna di disinformazione russa sull’imposizione di sanzioni e la fornitura di armi all’Ucraina.

“La Russia sa che le forniture di armi sono essenziali per l’Ucraina e sta mobilitando tutti gli sforzi per indebolirla”, ha detto Kuleba su Twitter.

“Mosca ha orchestrato una massiccia campagna mediatica rivolta a media e politici stranieri. La loro fabbrica di troll potrebbe inviare e-mail di spam e inondare di commenti con loro. [disinformation] in Ucraina. Non innamorarti di lei, disse Koleba.

– Sam Meredith

La francese Société Générale Bank si ritira dalla Russia vendendo la partecipazione di Rosbank. rialzo delle azioni del 5%

La Société Générale francese ha annunciato l’intenzione di uscire dalla Russia.

Bloomberg | Bloomberg | Getty Images

banca francese Società Generale Ha accettato di vendere la sua partecipazione in Rosbank e le compagnie assicurative del prestatore russo a Interros Capital, una società di investimento fondata dal miliardario russo Vladimir Potanin.

L’uscita della banca dalla Russia arriva dopo le crescenti pressioni per seguire le orme di altre società occidentali sulla scia dell’invasione dell’Ucraina da parte del Cremlino.

Società Generale Lei disse In una dichiarazione, cancellerebbe € 2 miliardi ($ 2,1 miliardi) dal valore netto contabile delle attività cedute e un’eccezionale voce non monetaria senza alcun impatto sul coefficiente di capitale di € 1,1 miliardi del gruppo.

READ  Taiwan e USA potrebbero avviare i colloqui su legami economici più stretti 'tra poche settimane'

Le azioni di Société Générale sono aumentate di quasi il 5% durante le contrattazioni mattutine a Londra.

– Sam Meredith

Il Regno Unito teme che la Russia possa utilizzare munizioni al fosforo nella città assediata di Mariupol in Ucraina

Soldati delle forze filo-russe stanno vicino a un edificio in fiamme durante il conflitto Ucraina-Russia nella città portuale meridionale di Mariupol, Ucraina, 10 aprile 2022.

Aleksandr Armošenko | Reuters

Il ministero della Difesa britannico ha affermato che i bombardamenti russi continuano nelle regioni di Donetsk e Luhansk in Ucraina, dove le forze ucraine sono state viste “respingere diversi attacchi che hanno distrutto carri armati, veicoli e attrezzature di artiglieria russi”.

Il ministero ha avvertito le forze russe che il precedente uso di munizioni al fosforo nell’oblast di Donetsk “aumenta la possibilità di un loro futuro impiego a Mariupol con l’intensificarsi dei combattimenti per la città”.

Ha anche affermato che “la continua dipendenza della Russia dalle bombe non guidate riduce la sua capacità di distinguere quando prendere di mira e condurre attacchi, aumentando al contempo significativamente il rischio di ulteriori vittime civili”.

– Sam Meredith

Guerra per ridurre il PIL dell’Ucraina di oltre il 45%, prevede la Banca Mondiale

Spighe di grano in un campo vicino al villaggio di Hrybiny nella regione di Kiev, Ucraina, 17 luglio 2020.

Valentin Ogirenko | Reuters

È probabile che la produzione economica dell’Ucraina si riduca di uno sbalorditivo 45,1% quest’anno, ha affermato domenica la Banca mondiale, in una nuova valutazione degli effetti economici della guerra, poiché l’invasione russa ha chiuso le attività, ridotto le esportazioni e distrutto la capacità di produzione.

La Banca mondiale ha anche previsto che il PIL della Russia per il 2022 sarebbe diminuito dell’11,2% a causa della punizione delle sanzioni finanziarie imposte dagli Stati Uniti e dai suoi alleati occidentali alle banche russe, alle imprese statali e ad altre istituzioni.

La regione dell’Europa orientale della Banca mondiale, che comprende Ucraina, Bielorussia e Moldova, dovrebbe registrare una contrazione del PIL del 30,7% quest’anno, a causa degli shock causati dalla guerra e dell’interruzione del commercio.

Per quanto riguarda l’Ucraina, il rapporto della Banca Mondiale stima che più della metà delle attività del Paese siano chiuse, mentre altre rimangono aperte e operano con una capacità significativamente inferiore al normale. La chiusura del trasporto marittimo dall’Ucraina ha tagliato circa il 90% delle esportazioni di grano del paese e la metà delle sue esportazioni totali.

Reuters

Leggi la precedente copertura in diretta della CNBC qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.