Tony Khan affronta le tensioni nello spogliatoio di AEW

È stato riferito che le tensioni dietro le quinte di AEW hanno raggiunto il punto di ebollizione dopo aver visto il pay-per-view “All Out” la scorsa notte. Durante l’evento mediatico successivo alla partita, CM Punk ha criticato Colt Cabana, “Hangman” Adam Page e gli EVP Kenny Omega, Matt Jackson e Nick Jackson, che portato allo scontro Tra lui e Young Bucks.

Naturalmente, questo non è un incidente isolato. Ci sono state diverse segnalazioni I lottatori AEW soffrono il caldo dietro le quinte l’uno con l’altro di recente, e il presidente dell’AEW Tony Khan l’ha trovato impegnativo, come notato nei suoi commenti pay-per-view sui media (tramite Youtube).

“Questa è una situazione sospetta, controversa e francamente impegnativa, ma devo fare di meglio per la compagnia e tutti quelli di cui parli sono wrestler professionisti con molta reputazione e alcuni di loro erano fin dall’inizio e alcuni sono in giro da circa un E la verità è che queste sono le persone che stanno guadagnando e aiutano a creare posti di lavoro per tutti.

Khan ha continuato dicendo che non è un segreto che i lottatori professionisti a volte non vanno d’accordo. Tuttavia, in questi giorni, le sue ripercussioni tendono a farsi sentire più allo scoperto. Ha anche affermato che lo stress può essere benefico per il produttore, poiché la professione si basa sulla tensione e sulla competizione. Nonostante le rivalità dietro le quinte, Khan ha insistito sul fatto che gli affari vengono prima di tutto. Ha rivelato di non essere nemmeno d’accordo con tutto ciò che la gente ha detto su di lui, ma è in grado di superarlo per il bene dell’azienda.

READ  La principessa Anna ricorda la regina Elisabetta, facendo un cenno a re Carlo

“Quando le persone non sono d’accordo tra loro o non si piacciono, le persone hanno detto molte cose su di me negli ultimi mesi come chiunque altro, e a volte devi prenderlo e continuare a lavorare e questo fa parte di chi lui-lei è.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.