Terremoto in Cina: sale a 65 il bilancio delle vittime nella provincia di Sichuan con scosse di assestamento

Le scosse di assestamento sono state ancora avvertite martedì, hanno affermato i media statali, un giorno dopo che l’US Geological Survey ha affermato che un terremoto di magnitudo 6,6 ha scosso l’area a sud-ovest della capitale del Sichuan, Chengdu, intorno alle 13:00 di lunedì.

Secondo i media ufficiali, finora sono stati segnalati 248 feriti e almeno 12 persone sono ancora disperse.

Le immagini mostravano soccorritori che trasportavano residenti feriti attraverso ponti temporanei nella contea di Luding, vicino all’epicentro.

L’US Geological Survey ha affermato che l’epicentro del terremoto si trova a 43 chilometri (27 miglia) a sud-est della città di Kangding, che ha una popolazione di circa 100.000 abitanti. Ha aggiunto che si stima che più di un milione di residenti nelle aree circostanti abbia subito tremori moderati all’indomani del terremoto.

Alcune case sono state gravemente danneggiate dal terremoto, con immagini che sono emerse che mostrano interi edifici che erano crollati in pile di mattoni e travi di legno.

La casa crolla nella contea di Luoding, nella contea di Ganzi, nella provincia di Sichuan, in Cina, il 5 settembre 2022.

La Cina ha attivato una risposta di emergenza di livello 3 e ha inviato soccorritori nella contea di Luoding lunedì, secondo il Consiglio di Stato cinese. L’emittente televisiva cinese CGTN ha affermato che i soccorritori stanno aiutando a liberare le strade bloccate dalle frane causate dal terremoto.

La provincia del Sichuan, con una popolazione di 84 milioni di abitanti, stava già affrontando un’estate molto difficile prima del forte terremoto. Negli ultimi due mesi la provincia ha sofferto siccità e il suo La peggiore ondata di caldo degli ultimi 60 anni.

La regione senza sbocco sul mare è soggetta a terremoti a causa della faglia di Langmenshan, che attraversa le montagne del Sichuan.

un Un terremoto di magnitudo 7,9 ha colpito la provincia di Sichuan nel 2008 Era una delle zone più devastate del paese. Quasi 90.000 persone sono state uccise e tremori sono stati avvertiti in città a più di 1.450 chilometri (900 miglia) di distanza.
l’anno scorsoun terremoto di magnitudo 6,0 ha colpito il Sichuan, uccidendo tre persone e ferendone altre 60, secondo i media statali dell’epoca.
READ  Aggiornamenti in tempo reale: l'Ucraina si ritira da Sievierdonetsk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.