Tensioni tra Vladimir Putin e i servizi segreti russi / “Il presidente russo si prepara a qualche complotto settimanale” (esperti)

Gli esperti affermano che il presidente russo Vladimir Putin dovrà affrontare un colpo di stato da parte dell’intelligence e dei leader militari. Notizie del cielo.

L’analista Alexei Muraviev ha detto a Sky News Australia che un tentativo di estromettere Vladimir Putin era possibile.

“Penso che ci fosse tensione tra la Russia, la comunità dell’intelligence e il presidente russo Vladimir Putin”, ha detto.

“Penso che questo tipo di falsa storia sia stata data loro dal comandante supremo, e quando ha reagito, quando i russi hanno iniziato a subire grandi perdite, Putin ha iniziato a incolpare indirettamente i servizi di sicurezza”.

Nel frattempo, l’esperto di difesa russo Andrei Soldatov ha detto che sperava che il presidente russo avrebbe incontrato difficoltà.

“Il presidente russo si sta preparando per un colpo di stato da diverse settimane perché deve affrontare dure critiche alla sua” operazione speciale in Ucraina e ha spazzato via circa 150 delle sue spie in successive sconfitte “, ha detto all’European Policy Analysis Center.

Soldadov ha detto il mese scorso che Vladimir Putin aveva messo agli arresti domiciliari due alti funzionari dell’FSB, aggiungendo che era preoccupato che il presidente potesse usare la sua stessa intelligence contro di lui.

READ  Dichiarazione straordinaria. L'ex ambasciatore cinese di Kiev critica Putin e dice all'Ucraina che "la Russia ha perso tutto".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.