Stadio Broncos: i vigili del fuoco di Denver spengono un grande incendio

“Un piccolo incendio avvenuto in un’area di costruzione vicino all’East Club Lobby all’Empower Field di Mile High è stato contenuto da Denver_Fire. Quell’area dello stadio è stata rapidamente evacuata per precauzione e non ci sono stati feriti”, Empower Field in Mile High ha detto in un tweet.

I vigili del fuoco hanno pubblicato diverse foto su Twitter che mostrano grandi fiamme che avvolgono i sedili e denso fumo nero nello stadio principale della città. Denver Broncos. Un altro fumo grigio appare quando l’acqua colpisce il fuoco.

È stato un “grande incendio” che ha bruciato quello che ha stimato essere almeno 1.000 piedi quadrati, ha detto Greg Bexley, portavoce dei vigili del fuoco di Denver.

“Gli sprinkler hanno cercato di fermare l’incendio, ma i vigili del fuoco avevano bisogno di completare l’estinzione. Al nostro arrivo sono stati trovati incendi e fumo pesanti”, ha detto in un tweet il dipartimento dei vigili del fuoco di Denver.

KCNC della CNN Ho detto che il fumo dello stadio potrebbe essere visto per miglia.

La causa dell’incendio è sconosciuta, secondo il feed Twitter dei vigili del fuoco.

C’era un evento in corso sul campo, ha detto Bexley, ma era di secondo livello. Si pensava che potessero esserci fino a 100 persone.

La struttura è stata aperta nel 2001 adiacente al sito dell’ex circuito chiamato Mile High Stadium. Ha subito diversi cambi di nome a causa di accordi di sponsorizzazione ed è stato ribattezzato Empower Field at Mile High nel 2019.

La CNN ha contattato i Broncos per ulteriori informazioni sull’incendio.

secondo Il programma è pubblicato sul sito dello stadioil prossimo evento presso la struttura sarà il Monster Trucks Show il 23 aprile.
READ  MLB, MLBPA continuano i negoziati; La MLB propone che martedì sia l'ultima "scadenza" per la stagione di 162 partite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.