Si dice che CM Punk stia subendo un intervento chirurgico, che dovrebbe durare otto mesi

Tra le tante cose che abbiamo sentito dopo Tutti sono fuori Quello era il campione del mondo AEW all’epoca in cui lo era CM Punk ferito. Alla fine abbiamo scoperto l’infortunio Evento Durante una partita PPV con Jon Moxley, non con il suo amico dopo i media Litigare Con Ace Steel contro Kenny Omega e The Young Bucks. E ci è stato detto che il punk ne soffriva Rottura del muscolo tricipite sinistro.

Quando questo è stato segnalato, non era noto se Punk avesse subito un intervento chirurgico per riparare la lacrima causando dolore e immobilità al braccio. Attualmente, Dave Meltzer di Wrestling Observer ha detto: Il punk era già stato operato “all’inizio di questa settimana”. Ha ribadito che c’è “di solito un periodo di recupero di circa otto mesi” dopo l’intervento chirurgico. Il medico della banca ha raccomandato un intervento chirurgico il prima possibile per prevenire l’atrofia muscolare.

L’esito dell’intervento non è menzionato, ma non c’è nemmeno motivo di ritenere che non abbia avuto successo. Auguriamo a Punk una pronta e piena guarigione, anche come noi Mi chiedo per il suo futuro Con AEW dopo aver apparentemente vinto schema Discorso l’ironia Management dell’azienda ed ex campione del mondo Hangman Page in Tutti sono fuori pressore ha portato a Già famigerato Combatti dietro le quinte. Questo sembra essere in attesa dei risultati di un file indagine interna e le trattative punk con il proprietario di AEW Tony Khan.

READ  How The Equalizer è stato scritto da Chris Noth dopo l'uscita dell'attore a dicembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.