Secondo AAA, i prezzi della benzina negli Stati Uniti sono saliti ai massimi dal 2008 a causa del conflitto russo.

Il traffico passa attraverso un cartello che mostra i prezzi attuali del gas a San Diego, California, USA, 28 febbraio 2022. REUTERS/Mike Blake

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Reuters) – I prezzi della benzina negli Stati Uniti sono balzati dell’11% nell’ultima settimana ai livelli più alti dal 2008, ha affermato domenica l’AAA Automobile Club, poiché la capacità della Russia di esportare petrolio greggio è stata ostacolata dall’invasione dell’Ucraina.

I prezzi medi della benzina negli Stati Uniti erano di 4.009 dollari al gallone domenica, ha affermato l’AAA, in aumento dell’11% rispetto ai 3.604 dollari di una settimana fa e del 45% rispetto ai 2.760 dollari di un anno fa.

Questa è la media più alta per la benzina normale dal luglio 2008, quando i futures sul greggio statunitense sono balzati a un record di $ 147,27 al barile, ha affermato l’AAA.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il gas più costoso del paese si trova in California a $ 5.288 al gallone, seguito da Hawaii ($ 4.695), Nevada ($ 4.526) e Oregon ($ 4.466), secondo AAA.

Il fornitore di prezzi della benzina GasBuddy ha affermato che il prezzo medio della benzina negli Stati Uniti è aumentato di circa 41 centesimi per gallone, superiore a $ 4 per la prima volta in quasi 14 anni e solo 10 centesimi al di sotto del record di $ 4.103 per gallone.

GasBuddy ha affermato che l’aumento settimanale è stato il secondo più grande in assoluto, dopo un balzo di 49 centesimi per gallone durante la settimana del 3 settembre 2005, dopo che l’uragano Katrina ha colpito la costa del Golfo degli Stati Uniti.

READ  Il forte trimestre di Home Depot mostra che il mercato immobiliare è ancora in forte espansione

Le scorte nazionali totali di benzina sono diminuite di circa 500.000 barili a 246 milioni di barili durante la settimana terminata il 25 febbraio, mentre la domanda di benzina è aumentata da 8,66 milioni di barili al giorno a 8,74 milioni di barili al giorno, secondo gli ultimi dati settimanali dell’US Energy Information. Amministrazione (VIA).

AAA ha affermato in una dichiarazione che “l’aumento della domanda di gas, insieme alla diminuzione dell’offerta totale, contribuisce all’aumento dei prezzi, ma l’aumento dei prezzi del petrolio gioca ancora un ruolo importante nel far salire i prezzi”, aggiungendo che “il pompaggio è probabile che i prezzi continueranno a salire mentre il continuo aumento dei prezzi del greggio.

I futures sul greggio USA sono aumentati del 26% la scorsa settimana, attestandosi a $ 115,68, la chiusura più alta da settembre 2008. Leggi di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Scott DeSavino. Montaggio) di Bill Bercrot

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.