Scotty Schaeffler urta ripetutamente l’autista nella sua borsa infuriato per la guida errata – e mantiene ancora un livello straordinario



CNN

Il campione in carica dei Masters, Scotty Scheffler, era noto per la sua natura equilibrata. Anche se è scappato dal comando nell’evento più bello del golf, è rimasto calmo e preparato di fronte a una pressione tremenda.

Ma, durante il frustrante round di apertura dei Campionati PGA 104 di giovedì al Southern Hills Country Club, le emozioni di Schaeffler hanno brillato mentre il tour volgeva al termine.

Nell’ultima buca, con due fantasmi in fila dietro di lui, il 25enne ha tagliato la sua auto in quella che sembrava essere pericolosamente vicino all’acqua sulla destra del fairway.

Quando è sceso su questa palla, ha visto che era effettivamente caduta in acqua e, di conseguenza, Scheffler ha dovuto abbandonare un rigore.

Avendo visto dove era arrivata la sua palla, le telecamere della TV hanno catturato Scheffler – di solito assemblato – che colpiva ripetutamente il suo autista nella sua borsa.

Sorprendentemente, è stato in grado di effettuare il suo terzo tiro entro 15 piedi dal birillo e di affondare il colpo risultante per salvare il pareggio e mostrare a tutti perché è il seme n. 1 nel mondo del golf.

Ha concluso i suoi giorni di gioco con uno su 71, sei colpi dietro il leader Rory McIlroy.

Schaeffler sta cercando di diventare il settimo uomo dell’era moderna a vincere le prime due major della stagione dopo Craig Wood, Ben Hogan, Arnold Palmer, Jack Nicklaus, Tiger Woods e Jordan Spieth.

READ  I raggi hanno quasi infranto il concetto di innocuità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.