Remedy e Rockstar Games annunciano Max Payne 1 e 2 Remake per PC, PS5 e Xbox Series X

Remedy e Rockstar Games hanno annunciato che saranno remake di Max Payne e Max Payne 2: The Fall of Max Payne.

a sorpresa annuncio Remedy lavorerà con Rockstar in base a un nuovo accordo di pubblicazione per rifare i primi due giochi Max Payne per PC, PlayStation 5, Xbox Series X e S. AAA. “

Nuove versioni di Max Payne saranno sviluppate anche sul motore di gioco Northlight di Remedy, lo stesso motore utilizzato per sviluppare Control e il prossimo motore Alan Wake 2.

I giochi originali Max Payne sono stati anche il risultato di una partnership tra Remedy e Rockstar, con l’elaborazione Remedy sviluppata e pubblicata da Rockstar Games. Rockstar si è occupata anche dello sviluppo di Max Payne 3.

“Siamo stati entusiasti quando i nostri vecchi amici di Remedy ci hanno contattato per un remake dei giochi originali di Max Payne”, ha affermato Sam Houser, fondatore di Rockstar. “Siamo così colpiti dal lavoro che il team di Remedy ha creato nel corso degli anni e non vediamo l’ora di eseguire queste nuove versioni”.

Tero Virtala, CEO di Remedy ha aggiunto: “Max Payne ha sempre avuto un posto speciale nel cuore di tutti in Remedy e sappiamo che milioni di fan in tutto il mondo la pensano allo stesso modo”.

Virtala ha aggiunto che il team è entusiasta di “riportare la storia, il movimento e l’atmosfera dei giochi originali di Max Payne per i giocatori in modi nuovi”.

Il progetto sembra un remake completo poiché sarà sviluppato sull’ultimo motore di Remedy e avrà un budget AAA corrispondente. È sconcertante immaginare i giochi originali Max Payne costruiti utilizzando lo stesso motore di controllo e Alan Wake 2.

READ  L'interruzione di Xbox impedisce ad alcuni giocatori di rilasciare titoli digitali

Remedy ha recentemente avuto successo con il vincitore del gioco dell’anno 2019 Control e una nuova partnership con Epic Games per Alan Wake 2. Ora, Remedy tornerà in un altro amato franchise con un remake di Max Payne.

Matt TM Kim è l’editore di notizie di IGN. Puoi raggiungerlo Incorpora il tweet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.