Reggie: la transizione a Nintendo Switch sarà una “grande sfida”

Foto: Nintendo Live

L’ex presidente americano di Nintendo Reggie ha recentemente condiviso i suoi pensieri su come procedere Nintendo potrebbe prepararsi per un successore di SwitchE lo stesso argomento è emerso di nuovo durante un’intervista a CNET sul suo nuovo libro Disabilita il gioco.

In precedenza ha menzionato quanto sia importante la “conduttura dei contenuti” per la prossima generazione di Nintendo, e ora si aggiunge a questo, e ribadisce come mantenere e trarre vantaggio dal successo di Switch rimarrà una “grande sfida”.

Fa semplicemente di tutto per fare la storia dell’industria dei videogiochi, notando come alcune aziende (compresa Nintendo) siano passate da una “piattaforma di grande successo” a un’altra che è stata fatta solo poche volte.

Questo è esattamente ciò che ha detto:

“[Nintendo] Di recente, nei suoi annunci finanziari, ha approfondito la riflessione su come sarebbero passati da Switch a qualsiasi altra piattaforma dovrebbe essere e su come dovrebbe essere una serie di decisioni ben ponderate. Passare da una piattaforma di grande successo alla prossima piattaforma di grande successo… Puoi sostenere che è stato fatto solo poche volte nell’industria dei videogiochi. È chiaro che Sony, dalla PlayStation originale alla PlayStation 2, è andata sempre più rafforzandosi. Nintendo, dalla famiglia di console Gameboy al Nintendo DS. Da allora non è stato più fatto, mentre do un’occhiata al settore. Per Nintendo passare con successo da Switch a qualunque cosa accadrà dopo, sarà una grande sfida a cui hanno già detto che stanno pensando a fondo”.

Reggie, come accennato in precedenza, ha già condiviso pensieri simili su tutto questo, descrivendo il passaggio da una piattaforma di successo all’altra come “estremamente difficile e difficile da fare”. Puoi leggere maggiori dettagli su questo in La nostra storia precedente.

READ  Qualcuno ha creato un telefono Android con una porta Lightning per un motivo

Quali sono i tuoi pensieri su questo? Pensi che Nintendo sarà in grado di effettuare una transizione di successo dallo Switch al suo prossimo prodotto, anche se mancano ancora cinque anni o giù di lì? Lascia i tuoi pensieri qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.