Recensione: il laptop di nuova generazione del Framework mantiene le sue promesse aggiornabili

Ingrandisci / Il Framework Laptop è tornato con aggiornamenti interni ed esterni. Mantiene in gran parte le sue promesse di riparazione e aggiornabilità.

Andrew Cunningham

È una cosa Dire Stai realizzando un laptop completamente funzionante e aggiornabile dall’utente. È un’altra cosa da perseguire davvero.

Il Il telaio originale per laptop che abbiamo recensito l’anno scorso un atto Molti Le cose sono giuste. È facile da aprire e utilizzare, le porte possono essere scambiate in base alle tue esigenze ed è abbastanza robusto e ben costruito per resistere agli ultrabook tradizionali e meno aggiornabili come Dell XPS 13 o Dell ThinkPad X1 Carbon.

Ma realizzare un “computer portatile sorprendentemente buono” non è lo stesso che realizzare un sistema laptop con parti aggiornabili, intercambiabili e manutenibili dall’utente. Per fare ciò, è necessario tenere il passo con le versioni dei nuovi componenti. È necessario affrontare le carenze del progetto originale (o addirittura rilasciare nuove revisioni) senza interrompere il supporto o interrompere la compatibilità con le versioni precedenti del progetto. E la tua piccola impresa indipendente ne ha bisogno continua ad esistere Così può portare a termine tutto quel lavoro, anno dopo anno, per alcuni anni.

Non posso dire cosa porterà il prossimo anno o due, ma posso dirlo portatile di seconda generazione Fa ancora quasi tutto bene. È una versione leggermente modificata della struttura originale Costruito attorno a una CPU Intel Core di 12a generazione Invece dell’undicesima edizione, la scheda madre è disponibile come aggiornamento istantaneo per chiunque abbia già acquistato un laptop Framework.

Laptop Framework ha problemi, soprattutto per quanto riguarda la durata della batteria. Ma nel complesso, è un computer progettato con cura che tratta i fai-da-te e i costruttori di PC come adulti che possono prendere le proprie decisioni. Non c’è nessun altro laptop abbastanza simile.

READ  Casuale: ecco uno sguardo alla collezione di videogiochi retrò di Masahiro Sakurai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.