Recensione di OnePlus 10 Pro: non è rimasto molto del fascino originale di OnePlus

Ingrandisci / Telefono OnePlus 10 Pro. È uno smartphone normale per $ 900.

Ron Amedeo

OnePlus è in subbuglio.

L’azienda cinese ha perso il suo fondatore, Carl Bai, nel 2020e ha subito una turbolenta fusione con Oppo nell’ultimo anno. Nessuno al di fuori dell’azienda sa come sarà il futuro di OnePlus, ma il suo ultimo smartphone, OnePlus 10 Pro, sembra suggerire come sarà la nuova era di OnePlus.

OnePlus fa parte di un grande conglomerato di aziende di smartphone sotto l’egida di BBK. Simile a come General Motors gestisce un gruppo di case automobilistiche, tutti i marchi BBK scelgono dalla stessa scatola di parti e realizzano prodotti simili, ma si rivolgono a mercati diversi. Le società sorelle di BBK OnePlus Oppo, Vivo e Realme si concentrano sulla Cina e iQOO si concentra sull’India. OnePlus era l’ala occidentale di BBK. Paesi lanciati per Uno più uno Erano gli Stati Uniti e l’Europa, il che aveva molto senso. I tre maggiori mercati di smartphone – nell’ordine – sono Cina, India e Stati Uniti.

Ora che la fusione di Oppo è avvenuta, è difficile dire che OnePlus sia ancora concentrato sull’Occidente. Debutta OnePlus 10 Pro tre mesi fa In Cina sta arrivando solo ora sulle coste degli Stati Uniti. Anche dopo questo ritardo, il dispositivo non verrà avviato negli Stati Uniti con tutte le funzionalità intatte.

Il modo principale in cui OnePlus si distingue dai suoi concorrenti è Warp Charge, la tecnologia di ricarica rapida proprietaria dell’azienda. OnePlus 10 Pro migliora questa tecnologia fornendo una ricarica a curvatura da 80 W. Ma OnePlus non ha realizzato un nuovo caricabatterie Warp da 80 W per il mercato statunitense, quindi i clienti statunitensi devono accontentarsi del caricabatterie dell’anno scorso, che è solo 65 W, e non c’è nulla che impedisca a OnePlus di realizzare un caricabatterie da 80 W che funzioni con il sistema di alimentazione a 120 V in gli Stati Uniti; L’azienda semplicemente no.

READ  Shin Megami Tensei V supera 1 milione di vendite in tutto il mondo
La maggior parte delle aziende di smartphone si consente solo di deviare dalla norma quando si tratta di design del blocco della fotocamera.  OnePlus ha scelto questo design avvolgente.
Ingrandisci / La maggior parte delle aziende di smartphone si consente solo di deviare dalla norma quando si tratta di design del blocco della fotocamera. OnePlus ha scelto questo design avvolgente.

Ron Amedeo

Specifiche a colpo d’occhio: OnePlus 10 Pro
Schermo 6,7 pollici, 3216 x 1440 OLED, 120 Hz
Sistema operativo Android 12 con skin OS Oxygen
processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1
RAM 8 GB
Conservazione 128 GB
Reti Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, GPS, NFC,
porti USB tipo C
fotocamera posteriore Primario da 48 MP

Teleobiettivo da 8 mega pixel 3,3x

Grandangolo da 50 MP

fotocamera frontale 32 mega pixel
dimensione 163 x 73,9 x 8,6 mm
Il peso 201 grammi
la batteria 5000 mAh
Prezzo iniziale $ 899
Altri privilegi Ricarica rapida da 65 W, ricarica wireless, sensore di impronte digitali ottico in-display

BBK ha già altri tre marchi incentrati sulla Cina, quindi la priorità di OnePlus per la Cina potrebbe segnalare un leggero ritiro dal mercato statunitense. L’integrazione di Oppo sembra anche una confutazione della strategia originale di OnePlus. OnePlus una volta era abbastanza importante da essere un’azienda autonoma sotto BBK, ora non lo è.

La fusione di OnePlus e Oppo porta a un futuro imbarazzante e poco chiaro anche per OnePlus. OnePlus e Oppo hanno entrambi i propri temi Android. OnePlus è rimasto tradizionalmente vicino al design di Android e ha aggiunto funzionalità aggiuntive (sebbene l’azienda si sia allontanata da questa strategia nel tempo). Il Color OS di Oppo, come molte varianti cinesi di Android, è invidiato da Apple e sembra un file copia falsa iOS.

A luglio 2021E OnePlus e Oppo hanno annunciato che lo faranno Unisci Android lo modifica, dicendo che la mossa aiuterà le aziende a produrre aggiornamenti più veloci. A dicembre 2021 abbiamo dato il nostro primo sguardo a questa tendenza unificante con l’aggiornamento di Android 12 per OnePlus 9, ed è stato Una specie di disastro. Proprio il mese scorso, Oppo e OnePlus hanno annunciato una fusione di software è stato cancellato.

READ  Casuale: la grafica perfetta dei Pokemon non viene visualizzata... oh

Quindi no, OnePlus non ha realizzato il 10 Pro in un mese; È stato creato principalmente secondo il vecchio piano. Nessuno sa come sarà il piano di aggiornamento di Android 13 per questo telefono, ma avrai tre anni di importanti aggiornamenti software. Far saltare in aria la sezione del software e quindi provare a ricostruirla un mese prima del rilascio del dispositivo è un pasticcio, e non posso dire di aspettarmi che gli aggiornamenti principali procedano senza intoppi mentre OnePlus capisce cosa vuole che sia il suo software.

È in questo contesto che vi presentiamo la nostra recensione di OnePlus 10 Pro. Il ciclo annuale di aggiornamento dello smartphone non si ferma per nessuno, anche se la tua azienda è nel bel mezzo di un riavvio completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.