Ramzan Kadyrov chiede 1.000 volontari da ogni regione della Russia / Il leader ceceno conta per la guerra in Ucraina

Il leader ceceno Ramzan Kadyrov ha esortato i governatori delle regioni russe a iniziare “l’automobilitazione” e a preparare i volontari per combattere in Ucraina. Medusa.

Ramzan KadyrovFoto: Yelena Afonina / TASS / Profimedia Pictures

“Non c’è bisogno di aspettare che il Cremlino dichiari la legge marziale o, al contrario, di sedersi e aspettare la fine dell’operazione militare speciale in Ucraina. Il capo di ogni suddito nella Russia di oggi deve dimostrare la sua volontà di aiutare lo Stato, ” ha detto Kadyrov sul suo canale Telegram.

“Ogni leader regionale è altamente competente per preparare, formare e reclutare personalmente almeno un migliaio di volontari”, ha aggiunto il leader ceceno.

“A livello nazionale sono 85.000, quasi un esercito!”, ha calcolato, aggiungendo che una tale forza gli consentirebbe di svolgere i compiti di una “operazione speciale” in brevissimo tempo.

Ramzan Kadyrov ha criticato le decisioni dell’esercito russo

Lunedì arriva una telefonata del leader ceceno Criticato La decisione del comando militare di Mosca arriva sullo sfondo della sconvolgente sconfitta dei militari nella regione di Kharkiv e del fatto che le forze ucraine hanno già iniziato ad attaccare le vicine regioni di Donetsk e Luhansk.

“Se la strategia non cambia oggi o domani, sarò costretto a parlare con i vertici del ministero della Difesa e con i vertici del Paese e spiegare loro la reale situazione sul campo. Questa è una situazione molto interessante. È fantastico, direi”, ha detto Ramzan Kadyrov all’inizio della settimana.

I separatisti filo-russi a Luhansk hanno dichiarato giovedì che le truppe ucraine Hanno attaccato di nuovo L’intero fronte, dopo che la gente di Donetsk aveva avvertito fin da lunedì, “è al confine della repubblica”. La situazione davanti è “difficile”..

READ  Gli Stati Uniti hanno avvertito la Cina di non sostenere la Russia nella sua guerra contro l'Ucraina. "Ho chiarito a Pechino che ci saranno ripercussioni".

La critica di Kadyrov ai comandanti militari russi è arrivata lo stesso giorno del suo annuncio Invierà di nuovo 10.000 combattenti ceceni “d’élite” in Ucraina, affermano di essere in vacanza Lo ha ritirato Da “Operazione militare speciale” a luglio.

Segui gli ultimi sviluppi da qui Il giorno 204 della guerra in Ucraina in diretta su HOTNEWS.RO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.