Questo è il design del prossimo Sub Mini di Sonos

La scorsa settimana, Sonos ha annunciato la sua migliore soundbar a prezzi accessibili. Ma alcuni dei fedeli clienti dell’azienda sono rimasti delusi dal fatto che non ci fosse un subwoofer meno costoso da abbinare Nuovo Sonos Ray. Sembrava un’occasione perfetta per annunciare un prodotto di cui si parlava da mesi. L’unico subwoofer che Sonos attualmente vende è il subwoofer da $ 749, che costa più di Ray e Beam, quindi è difficile giustificarlo come accessorio in questi termini.

Ma nonostante nessun annuncio la scorsa settimana, il bordo Potrebbe confermare che Sonos è vicino al rilascio di un subwoofer più piccolo e meno costoso in grado di accoppiarsi in modalità wireless con Sonos Ray, Beam e Arc. Le voci su un dispositivo del genere sono apparse alcuni mesi fa Dopo che Sonos ha fatto trapelare accidentalmente alcuni primi dettagli sulla sua app mobile. A quel tempo, gli screenshot hanno rivelato il nome del prodotto – Sub Mini – e il bordo Ora è in grado di promuovere ulteriormente questo marchio.

Ancora più importante, per la prima volta, dopo aver visto un’immagine del prodotto in arrivo, posso condividere un’anteprima del design generale del Sub Mini. In una precedente fuga di notizie, Sonos lo ha descritto come un “subwoofer cilindrico più piccolo” e il bordo Il rendering 3D corrisponde a questo. Il Sub Mini è il Sonos S37, che arriva subito dopo l’S36, che ha finito per costare $ 279.

Chiedi a qualsiasi sub-proprietario e probabilmente attesterà l’enorme differenza che un subwoofer fa quando guardi film o addirittura ascolti musica. Quando le soundbar Sonos riconoscono un subwoofer associato, regolano l’uscita audio per concentrarsi sulle frequenze più alte, lasciando bassi bassi e alti per il subwoofer dedicato.

READ  L'iPhone 16 può essere l'iPhone di aspettare, secondo un nuovo rumor

La cosa principale che distingue i dispositivi Sub Mini è la fessura verticale allungata a forma di pillola al centro del dispositivo. Accade solo che il normale Sub abbia un’apertura rettangolare, quindi Sonos sembra aver optato per questo per funzionalità e caratteristiche di design di qualche tipo. Nel caso del Sub, ci sono porte audio su entrambi i lati, quindi ne conseguirà che il Sub Mini avrà un interno simile, anche se con componenti più piccoli e meno potenti.

Le caratteristiche, i tempi di rilascio specifici e i dettagli sui prezzi del Sub Mini devono ancora essere conosciuti e lo stesso vale per le dimensioni e le dimensioni effettive del dispositivo. Ma il design del contorno visibile qui dovrebbe per lo più assomigliare a quello che Sonos annuncia nei prossimi mesi. il bordo Ho contattato l’azienda per un commento.

Il solito Sonos Sub divide la sua architettura acustica tra i due lati, come mostrato qui.
Foto: Sonos

Durante una chiamata con gli investitori a febbraio, il CEO di Sonos Patrick Spence ha dichiarato: “Nell’anno fiscale 2022, ci concentreremo sul lancio di nuovi prodotti nelle nostre categorie di prodotti esistenti”. Come il Sonos Ray, il Sub Mini ha soddisfatto questi criteri e si inserisce perfettamente nella gamma home theater dell’azienda.

L’anno fiscale di Sonos durerà fino a settembre 2022, quindi qualsiasi annuncio in una categoria di prodotti completamente nuova (come le cuffie wireless) dovrà attendere l’autunno. Finora Sonos ha effettuato cinque lanci di prodotti nel 2022, secondo il direttore finanziario Brittany Bagley. Apparentemente questo numero include fascio di seconda generazione (rilasciato lo scorso settembre) Più l’ultimo Sonos Roam SL, altoparlanti Sonos Ray, nuovi colori del Roam standard e Sonos Voice Control.

Spence ha recentemente espresso frustrazione internamente con i dipendenti Sonos per l’aumento delle perdite, secondo persone che hanno familiarità con la questione. accanto al Rilevamento del design del raggio Settimane prima che fosse ufficialmente rilasciato, il bordo Rovinato anche il Sonos .ad Dal proprio servizio di controllo vocaleche sarà Offerto ai clienti negli Stati Uniti Il primo giugno.

Ha detto in una chiamata sugli utili la scorsa settimana quando gli è stato chiesto come Acquisizione recente Potrebbe essere un fattore determinante nei futuri prodotti Sonos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.