Questi ragni maschi hanno adottato una strategia insolita per sopravvivere al cannibalismo sessuale

Un ragno maschio tesse un globo ed eiacula una femmina dopo l’accoppiamento. La sopravvivenza può significare un’altra possibilità di fertilizzare le sue uova.

Rudyard famoso In una poesia del 1911 che “la femmina della specie è più pericolosa del maschio”. Ha citato specificamente le femmine di orsi e cobra, ma il sentimento si applicherebbe sicuramente a molte specie di ragni, poiché alcune femmine di ragno di solito si nutrono di maschi dopo l’accoppiamento, un comportamento noto come cannibalismo sessuale. maschi in una specie di ragno che tesse un globo (Filoponella prominenteHanno adottato una strategia difensiva insolita, secondo A . nuova carta Pubblicato sulla rivista Current Biology. Si lanciano via subito dopo l’accoppiamento nella speranza di ottenere un altro giro prima di essere mangiati: spesso volano in aria troppo velocemente perché una normale fotocamera possa cogliere i dettagli.

Questa specie forma colonie in cui i ragni hanno ragnatele individuali che sono vagamente collegate per formare un complesso di ragnatele grumose, secondo gli autori. Queste reti di comunità possono ospitare fino a 215 ragni, con un rapporto maschio-femmina di circa 1,5. Il team ha intervistato 477 reti di comunità sul campo, osservando che le femmine di ragno lasciano raramente le loro reti e quindi di solito solo se la rete agglomerata viene distrutta. Ma i ragni maschi si spostavano da una ragnatela all’altra in cerca di compagni una volta raggiunta la piena maturità.

E sì, le femmine si sono dimostrate particolarmente aggressive durante il processo di accoppiamento, che spesso si conclude con il cannibalismo sessuale. I ragni maschi sopravvissuti a questo destino sono stati in grado di eiaculare rapidamente una volta terminato l’accoppiamento. I ragni maschi di solito producono una lenza che viene attaccata alla tela della femmina durante il corteggiamento, che rimane al suo posto durante l’accoppiamento. Una volta che l’atto fu compiuto e la femmina del ragno si mosse per attaccare, l’uomo ragno si allontanò dalla rete e si ritirò in salvo.

READ  Preparati per il secondo nuovo e migliorato

Per i loro esperimenti di laboratorio che studiano il comportamento delle catapulte, il team ha raccolto ragni – maschi e femmine a solo una virgola dall’età adulta – dal Wuhan East Lake Landscape Park in Cina. Erano conservati in fiaschi ricoperti di schiuma e nutriti due volte alla settimana quando erano maturi, gustosi moscerini della frutta.

Gli scienziati hanno selezionato a caso un maschio non sposato e lo hanno messo in una ciotola da riproduzione di una femmina non sposata selezionata a caso. La femmina del ragno aveva consumato in anticipo circa 20 moscerini della frutta per assicurarsi che non avesse fame. Quindi hanno registrato tutto ciò che è accaduto durante l’ora successiva: corteggiamento, inserimento della palpazione, eiaculazione e se la femmina del ragno ha attaccato il suo compagno e se è sopravvissuto. La squadra ha usato ogni ragno solo una volta e poi li ha restituiti allo stato brado (supponendo che non fossero stati mangiati).

اثنين من <em> Filoponella prominente </em> Ragni che si accoppiano tessitori di sfere.” src=”https://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/2022/04/catapultspider2-640×425.jpg” width=”640″ height=”425″ srcset=”https http://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/2022/04/catapultspider2.jpg 2x”/></a><figcaption class=
Ingrandisci / Due Filoponella prominente I ragni si accoppiano in una trama di sfere.

Xichang Chang

Dei 155 matrimoni riusciti, i ragni maschi sono saltati dietro a 152 di loro, assicurando la loro sopravvivenza. Il video HD ha registrato una velocità di picco media di 65 cm/sec, che varia da circa 30 cm/sec a circa 90 cm/sec. L’accelerazione media è stata di circa 100 m/s2I maschi scendono a una velocità di 175 volte al secondo mentre sono in aria. I tre uomini che non hanno eiaculato sono stati uccisi in questi esperimenti.

Gli autori hanno condotto un’altra serie di esperimenti per determinare se il comportamento eiaculatorio dei ragni maschi è una componente essenziale del processo di accoppiamento e per confermare che questo comportamento riduce l’incidenza del consumo maschile da parte dei loro compagni. Hanno posizionato una spazzola sottile vicino alla schiena del maschio per prevenire il comportamento eiaculatorio. Tutti e 30 questi ragni sono stati uccisi, il che mostra chiaramente che se un ragno maschio vuole evitare di essere mangiato dal suo compagno, ha bisogno di una catapulta.

READ  Un'opportunità senza precedenti per indagare sul prossimo visitatore interstellare con il telescopio spaziale Webb

Come hanno fatto i ragni rimasti a saltare così lontano? Il team ha condotto esperimenti per determinare se la linea di sicurezza fosse la causa del comportamento eiaculatorio, tagliando il filo durante l’accoppiamento o applicando un sottile strato di supercolla sulle punte delle filiere dei ragni maschi per prevenire la produzione di seta. I maschi possono ancora eiaculare.

Il team ha concluso che le gambe erano il meccanismo principale e ha utilizzato un microscopio elettronico a scansione per cercare eventuali strutture fisiche speciali che potrebbero portare a questi movimenti di salto balistico. Hanno scoperto che l’articolazione della tibia sopraspinale non aveva muscoli estensori, quindi i ragni maschi potevano aumentare la pressione idraulica piegando l’articolazione contro il ragno femmina. Quando l’articolazione viene rilasciata, si espande rapidamente e rilascia il maschio nell’aria. Tuttavia, i ricercatori non hanno trovato prove di un meccanismo di blocco per mantenere le gambe concentrate durante la fase di push-up, un aspetto che richiede ulteriori ricerche.

Ci sono una serie di ipotesi sul motivo per cui il cannibalismo sessuale si verifica in natura. Questo studio sembra supportare l’ipotesi della “scelta del partner”. “Abbiamo osservato che i maschi che non potevano eseguire l’eiaculazione erano disimpegnati dalla femmina”, Ha detto il coautore Shichang Zhang dell’Università Hubei di Wuhan, in Cina. Indica che questo comportamento si è evoluto per combattere il cannibalismo nelle femmine sotto la pressione di un’intensa predazione da parte delle femmine. Le femmine possono usare questo comportamento per giudicare la qualità del maschio durante l’accoppiamento. Se il maschio non è in grado di eseguire l’eiaculazione, la uccide e se il maschio può eseguirla più volte, lei accetta il suo sperma”.

READ  Earndel star: il telescopio spaziale Hubble vede la stella più lontana di sempre, a 28 miliardi di anni luce di distanza

Apparentemente, le femmine di ragno possono accoppiarsi fino a cinque volte con lo stesso maschio, anche se non è chiaro da questo studio quanto spesso un ragno maschio dovrebbe rischiare la vita per fecondare con successo le uova della femmina. Chang e altri. Credono che il loro studio sia il primo a mostrare un forte legame tra i cannibali maschi sopravvissuti e le “prestazioni locomotorie”.

DOI: biologia attuale, 2022. 10.1016 / j.cub.2022.03.051 (Informazioni sui DOI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.