Punteggio All-Star Game 2022 MLB, Fast Food: continuazione della serie di vittorie di AL come Giancarlo Stanton, Byron Paxton Homer

La Major League Soccer, basandosi sulla potenza degli scioperi casalinghi consecutivi di Giancarlo Stanton e Byron Buxton, ha continuato a dominare l’All-Star Game martedì sera al Dodger Stadium. AL ha vinto l’All-Star Game della MLB 2022, 3-2, accumulando nove vittorie consecutive nella National League nella classica di mezza estate.

Stanton, un MVP dell’All-Star Game, ha colpito il destro Tony Gonsolin dei Dodgers da 457 piedi di Homer nel quarto inning. Buxton, il battitore successivo, ha proseguito con una sua esplosione di 425 piedi per dare ad AL un vantaggio una tantum a cui la squadra non avrebbe rinunciato.

La Lega Nazionale parte alla grande. La leggenda del dribbling Clayton Kershaw ha iniziato davanti al pubblico di casa e ha segnato un primo tempo senza reti (che comprendeva Shuhei Ohtani). NL ha ottenuto due run in fondo al primo, grazie alla canzone RBI di Mookie Betts e Homer solo del primo Cardinals Paul Goldschmidt. NL ha avuto quattro successi dallo scrittore di AL Shane McClanahan, ma ha avuto solo un successo negli ultimi otto inning.

Ora per alcuni takeaway dall’All-Star Game 2022.

AL consecutivi fino a nove

La serie di vittorie consecutive dell’MLS All-Star Game è fino a nove. Il cosiddetto circuito Junior è anche 21-4 nelle ultime 25 partite All-Star. Tuttavia, la National League ha dominato così tanto l’All-Star game negli anni ’60 e ’70 che l’AL ha avuto solo un sottile vantaggio di 47-43-2 nelle serie di tutti i tempi nonostante il suo recente dominio. AL cercherà di estendere la sua serie di vittorie All-Star a 10 al T-Mobile Park di Seattle il prossimo anno.

Stanton e Buxton hanno fatto la storia

Grazie a Homer Goldschmidt I, NL ha tenuto un vantaggio di 2-0 nel quarto inning. Le cose però cambiarono velocemente grazie a Giancarlo Stanton degli Yankees e Byron Paxton dei gemelli.

READ  Vendita del Chelsea nel limbo in attesa dell'approvazione del governo del Regno Unito

Con un’uscita uno-a-uno, il conduttore Tony Gonsulin ha introdotto i Dodgers Stanton con una pausa di 0-2. Stanton, che ha unito le forze con Mariano Rivera (2013) e Derek Jeter (2000) come Yankees per vincere un MVP All-Star Game, ha trovato questo nel suo desiderio:

È una missione di successo di 457 piedi che ha raggiunto la circonferenza dei sedili in cui era seduto Stanton quando stava visitando il Dodger Stadium da bambino. Ha anche lasciato il pipistrello a 111,7 mph, Secondo Sarah Langeè la velocità di uscita Statcast più alta mai registrata in un gioco All-Star.

Ciò ha pareggiato la partita e Buxton, il prossimo battitore, ha portato AL in vantaggio per 3-2 con questa raffica di Fastball 2-1 sull’area:

E diciamo sopra l’area lo intendiamo categoricamente:

In tandem, questi due circoli hanno realizzato il loro primo gioco All-Star da quando Alex Bregman e George Springer degli Astros li hanno tirati nel 2018 e settimo assoluto. Consideriamo il significato della gamma Stanton-Buxton, che è insuperabile, almeno in relazione alla classica mezza estate:

Non a caso, Stanton e Buxton si sono riuniti per 47 Homer nella prima metà di questa stagione.

Scegli Kershaw Ohtani

In un’intervista sul campo prima del suo primo colpo, Shuhei Ohtani ha detto che ha intenzione di oscillare il primo lancio, oscillare il primo lancio che ha fatto. Ha inviato il primo spettacolo di Clayton Kershaw nel mezzo per un singolo. Ohtani è il terzo giocatore a ottenere il successo sul primo campo di un All-Star Game, unendosi agli altri Angels Mike Trout (2013) e all’Hall of Famer Kirby Puckett (1986).

Tuttavia, il periodo di Ohtani nelle regole non è durato a lungo. Dopo aver abbandonato il singolo, Kershaw ha scelto Ohtani dalla prima base. controlla:

READ  Sicurezza nello stato Il proprietario di Hartford si impegna in Ohio

Un piccolo lancio nell’All-Star Game? coraggio amico. Non è così male come cambiare il campo di gioco in un gioco All-Star, ma dai. Ad ogni modo, questo è il primo gioco All-Star da quando Carlos Zambrano ha scelto Milton Bradley nel 2008.

Ohtani è andato 1 su 1 con un picnic all’All-Star Game. Purtroppo non è saltato. Kershaw stava oscillando intorno al singolo di Ohtani e all’inizio di Raphael Devers sulla sua passeggiata a reti inviolate. Ma un piccolo tuffo nell’All-Star Game? veramente? È una multa alla corte dei canguri.

Nestor Cortes è diventato “canaglia”

Gli Yankees hanno avuto due All-Star inaspettati quest’anno nel ricevitore Jose Trevino e nel mancino Nestor Cortes. Trevino è arrivato dai Rangers per un affare minore verso la fine dell’allenamento primaverile e Curtis è tornato agli Yankees con un contratto in lega minore l’anno scorso.

Nel sesto inning hanno collaborato come batteria MLS e il microfono è stato inserito nella trasmissione. Abbiamo avuto modo di sentirli scherzare e parlare scegliendo un tono. Era elegante. E abbiamo sentito Curtis avvisare che una delle sue consegne non convenzionali stava arrivando:

“Probabilmente sarei completamente una merda al riguardo. Probabilmente vedrai delle cose piuttosto interessanti lì”, Curtis ha detto a NJ.com all’inizio di questa settimana. Non direi che una interpretazione funky si qualifica come canaglia – Curtis lo fa una o due volte inizialmente con gli Yankees – ma è decisamente diverso, e la differenza è divertente. Il lavoro al microfono di Curtis e Trevino è stato un buon mezzo per la televisione.

Non siamo riusciti a vedere il nuovo formato di spareggio

All’inizio di questa settimana, MLB ha annunciato che le relazioni con l’All-Star Game non saranno definite da ruoli aggiuntivi, come è stata pratica in passato, Ma insomma l’Home Run Derby. In caso di pareggio dopo nove inning, ogni squadra sceglierà tre giocatori e ognuno di loro riceverà tre colpi. Dopo che tutti e sei i giocatori hanno avuto la possibilità di racchettare entro tre round, la squadra con il totale più alto sarà dichiarata vincitrice.

READ  La Colorado Avalanche vince la sua prima Stanley Cup dal 2001 dopo aver vinto Gara 6

Inutile dire che queste nuove rughe sono state accolte con entusiasmo dai fan e molti di noi speravano senza dubbio in una cravatta del martedì sera. Non è successo del tutto, anche se AL ha mantenuto il vantaggio per un round negli ultimi cinque run e mezzo.

Alle otto, NL ha ottenuto il suo primo successo dal primo tempo – un singolo diretto di Austin Riley di Clay Holmes per guidare il telaio – ma Holmes si è ripreso per ottenere i due arrivi successivi, e poi Liam Hendrix è arrivato per individuare il potenziale di corsa. Al nono minuto, il portiere più vicino Emmanuel Klass ha tirato dalla parte per bloccare.

Se fossimo riusciti a pareggiare, Ty France, Julio Rodríguez e Kyle Tucker si sarebbero trasferiti tutti in AL, mentre Pete Alonso e Ronald Acuña Jr. E Kyle Schwarber è andato in NL nel mini derby. Vantaggio NL, dato che avevano superato tre veri partecipanti all’Home Run Derby? Sfortunatamente, non lo sapremo mai.

2022 MLB All-Star Gear è ora disponibile

I festeggiamenti per l’All-Star della MLB 2022 sono qui! Puoi indossare la stessa attrezzatura dei tuoi giocatori preferiti acquistando ora le divise, le magliette, le magliette e le divise. Ottieni la tua attrezzatura MLB All-Star qui e vestiti come un professionista.

Potremmo ricevere commissioni sugli acquisti effettuati tramite questi link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.