Presumibilmente, le prime foto di New Starfield sono trapelate online

Nuove foto presumibilmente della build del 2018 starfield Sembra sia trapelato.

Come pubblicato sul subreddit r/StarfieldAlliance, le immagini mostrano quella che sembra essere una base, così come ciò che il personaggio del giocatore dovrebbe esplorare dall’esterno.

Queste sono le ultime di una serie di foto trapelate di una build incompiuta simile.

Puoi vedere le ultime immagini tramite il thread Reddit qui sotto:

Avviso: Per visualizzare questa inclusione, si prega di consentire l’uso dei cookie funzionali nel formato . Preferenze sui cookie.

I fan devono ancora vedere uno sguardo approfondito al gameplay di Starfield, ma è possibile che questa rivelazione avvenga durante molte voci Microsoft evento estivo.

Mentre le notizie principali erano lente, Betesda Ha costantemente rilasciato video per sviluppatori che esplorano la tradizione del gioco.

Ultimo video “Into the Starfield: Made for Wanderers” Evidenzia le informazioni sul processo di sviluppo dal gestore del gioco Todd Howarddesign manager Emilia Pagliaroloil capo progettista di ricerca Will Sheen e l’artista capo Stephen Bailey.

Nel video, hanno discusso della creazione di personaggi giocabili e NPC realistici, nonché delle diverse fazioni a cui i giocatori possono unirsi, tra le altre funzionalità.

Starfield, il prossimo grande gioco di ruolo dei creatori delle serie The Elder Scrolls e Fallout, è stato annunciato a giugno 2018 con un teaser trailer.

Poi è apparso in Vetrina Xbox e Bethesda a E3 2021quando il trailer interno al motore ha confermato la data di uscita di novembre 2022 per Xbox X/S E il PC.

“In questo gioco di ruolo interstellare di nuova generazione, crea qualsiasi personaggio desideri ed esplora con una libertà senza precedenti”, ha affermato Bethesda. “Sfruttando la potenza della tecnologia di nuova generazione basata sul nuovissimo motore Creation 2, Starfield ti porta in un viaggio nello spazio mentre cerchi di rispondere al più grande mistero dell’umanità”.