Patate, drone, medicina. I russi stanno anche raccogliendo fondi a sostegno dei loro militari. “Il mondo intero, mi sembra, sostiene i nostri più grandi avversari”.

Natalia Abiva è un’agenzia immobiliare specializzata nell’affitto di appartamenti a Nizhny Novgorod, a est di Mosca. Di recente, tuttavia, ha iniziato a imparare molte cose sulla medicina del piombo.

Ha imparato che le particelle emostatiche possono fermare l’emorragia. Gli aghi da decompressione riducono la tensione nel torace colpito dal proiettile. In un ospedale dell’esercito, un comandante ferito gli disse che un compagno era morto per sua mano perché non aveva tubi endotracheali per mantenere in vita un compagno.

Quindi Abiva ha deciso di occuparsi direttamente della questione. Mercoledì, lei e altri due amici sono saliti a bordo di un furgone per il confine ucraino per la settima volta dall’inizio dell’invasione, trasportando cipolle, patate, emittenti radiotelevisive, binocoli, kit di pronto soccorso e persino un set mobile di odontoiatria.

Ha detto che dall’inizio della guerra aveva raccolto più di $ 60.000 per acquistare cibo, vestiti e attrezzature per i soldati russi che combattevano in Ucraina.

“Mi sembra che il mondo intero supporti i nostri grandi avversari”, ha detto Abiva al New York Times. “Vogliamo sostenerci a vicenda e dire: ‘Amici, siamo con voi'”.

In tutta la Russia sono emersi movimenti simili, spesso guidati da donne, per aiutare i soldati russi. Illustrano un certo sostegno pubblico all’invasione del presidente Vladimir Putin. Allo stesso tempo, i movimenti stanno riconoscendo sempre più dai russi che il loro esercito, salutato come una forza di alto rango prima dell’invasione, ha purtroppo dimostrato di non essere pronto per uno scontro importante.

Raccomandazione

Rapporti. Perché si sente manel, trotto e musica elettronica in Obor Square: “È da molto tempo che guardo questo posto”

C’è una forte domanda di attrezzature mediche

L’aiuto spesso include dolci e messaggi incoraggianti, ma non l’unico. I droni importati e le apparecchiature per la visione notturna sono tra gli articoli più ricercati, segno che il budget per la difesa di $ 66 miliardi della Russia non è riuscito a fornire alle forze armate l’equipaggiamento essenziale per la guerra moderna.

Totiana Platnikova, un’imprenditrice del Volga di Novokubyshevsky, ha detto al New York Times: “Nessuno si aspettava una guerra come questa. Non credo che nessuno sia pronto per questo”.

Dice che Plotnikova ha già percorso due volte più di 1.500 chilometri fino al confine ucraino e ha trasportato tre tonnellate di aiuti. La scorsa settimana ha pubblicato sulla sua pagina VKontakte, sul social network russo, un nuovo elenco di articoli urgenti: bende, anestetici, antibiotici, stampelle e sedie a rotelle.

C’è una forte domanda di attrezzature mediche, parte della quale è la crescente potenza di fuoco dell’esercito ucraino, supportato dall’Occidente con armi più potenti.

READ  La Francia testa con successo un missile a medio raggio con capacità nucleare

ESCLUSIVO.  Ruben Östlund, recentemente vincitore del Palm Door Award a Cannes, per Freedom: “Quando guardi a come è diventato questo mondo, non puoi creare dramma.  Solo la parodia può spiegarlo.

Raccomandazione

ESCLUSIVO. Ruben Östlund, recentemente vincitore del Palm Door Award a Cannes, per Freedom: “Quando guardi a come è diventato questo mondo, non puoi creare dramma. Solo una battuta può spiegarlo”.

Alexander Boroday, comandante separatista e membro del parlamento russo, ha affermato in un’intervista telefonica che la Russia aveva bisogno di “grandi quantità” di materiali per curare le coltellate e le ustioni in prima linea. Ha detto che oltre il 90 per cento dei feriti russi in alcune aree sono stati causati da recenti colpi di artiglieria.

Boroday ha affermato che le sue fazioni avevano già notato l’impatto dei missili da 155 millimetri lanciati dagli obici statunitensi e che i leader russi potrebbero aver sottovalutato l’impegno occidentale a sostenere l’Ucraina.

“Sta rendendo la nostra situazione molto difficile e non lo nego”, ha detto Boro a Western Arms Distribution. “I nostri leader militari non sarebbero stati preparati per un sostegno così massiccio da parte dell’Occidente”, ha aggiunto.

Il governo non aveva fretta di riconoscere i bisogni dei militari

Utilizzando il sostegno occidentale per la sua causa, l’esercito ucraino sta beneficiando di una massiccia campagna di raccolta fondi con milioni di dollari in donazioni.

Rapporti.

Raccomandazione

Rapporti. “Non faremo mai parte della loro comunità. È una bugia”. Dopo 13 anni in Italia, una famiglia romana sogna di tornare a casa

Tuttavia, la maggior parte dei gruppi che raccolgono donazioni ai soldati russi operano indipendentemente dal governo di Mosca. Si basano principalmente sui contatti personali dei volontari delle unità private e degli ospedali militari, che elencano e inviano ciò di cui hanno urgente bisogno.

Nei media statali russi, questi gruppi sono raramente menzionati, forse perché minano il messaggio ufficiale che il regime del Cremlino è impegnato in uno sforzo bellico, scrive il New York Times. Ma a volte la notizia raggiunge il popolo russo.

“I nostri militari continuano ad avere tutto ciò di cui hanno bisogno”, ha spiegato un presentatore televisivo, “ma il cuore di una madre ha la sua volontà”, ha detto, riferendosi agli sforzi dei volontari.

I fautori del suo caso hanno lavorato per rendere disponibile online la trascrizione effettiva di questa dichiarazione. I blogger russi, alcuni di loro, insieme alle band, chiedono ai loro fan di donare soldi per acquistare apparecchiature per la visione notturna e semplici droni.

“I nostri ragazzi stanno morendo per la mancanza di questa attrezzatura”, ha scritto un blogger, mentre “dando l’intero Occidente alla parte ucraina”.

READ  La Germania si prepara ad abrogare una legge sull'aborto che risale al periodo nazista

“Avremmo potuto salvare sei vite”

L’attrezzatura necessaria, spesso importata, può essere acquistata nei negozi di articoli sportivi russi o ordinata online. Il noto blogger militare Starshe Eddy ha scritto che i droni realizzati dal gigante cinese DJI erano “molto ampiamente utilizzati in guerra e senza di loro sarebbe difficile immaginare la guerra”.

L’agente immobiliare Abiva ha pubblicato un telemetro Nikon Prostaff 1000 dotato di laser sul suo account Telegram, che ha acquistato per $ 400. “Con questo tipo di tecnologia, tutto va meglio e più velocemente, vero?”, ha scritto Abiva.

Dopo che suo marito, il capitano, era stato il secondo in comando in Ucraina, ha iniziato a raccogliere fondi per aiutare i militari e dice di sentirsi “debole”. Andò all’ospedale, che era collegato alla base militare locale di suo marito, e ottenne i dettagli di contatto dai chirurghi mobilitati per la guerra. Da allora, hanno inviato le sue richieste direttamente ei suoi contatti ai suoi colleghi.

Quando un chirurgo di un ospedale da campo ha richiesto un catetere per embolectomia arteriosa per curare un’occlusione dell’arteria, Abiva ha trovato un altro volontario a San Pietroburgo che ha viaggiato per 1.500 chilometri per consegnare immediatamente 10 pezzi. Quando ha incontrato il chirurgo durante il suo viaggio nella zona una settimana dopo, Abiva ha detto che erano già stati utilizzati sei cateteri.

“Avremmo potuto salvare sei vite”, ha detto.

“Esercito completamente abbandonato per grazia del destino”

L’urgente necessità dell’esercito russo di attrezzature mediche essenziali di fabbricazione straniera e altre apparecchiature di consumo ha portato alcuni russi a chiedersi come il Cremlino, che rappresenta oltre il 3% del PIL del paese, spenda il suo ampio budget militare.

Sulla pagina VKontakte della coordinatrice dei donatori Janna Slobojan nella città di confine di Belgorod, una donna ha scritto che parlare di raccolta di fondi per droni e fucili di precisione “convinta che l’esercito fosse completamente abbandonato in balia del destino”.

“Almeno ci assicureremo di non abbandonare i nostri ragazzi”, ha aggiunto.

Putin ha visitato un ospedale militare questa settimana per la prima volta dall’inizio della guerra. In seguito ha detto ai funzionari che i medici che aveva incontrato avevano “tutto ciò di cui avevano bisogno” ma “il governo deve rispondere immediatamente, prontamente ed efficacemente a qualsiasi esigenza”.

Tuttavia, l’idea che i soldati russi in Ucraina non siano qualificati sta diventando sempre più comune nel discorso pubblico russo, sia che si tratti di sostenitori o oppositori della guerra. In un documentario sulle madri dei soldati esaurito dalla giornalista russa Katerina Gordieva lo scorso fine settimana, con quasi tre milioni di visualizzazioni su YouTube, una donna ha spiegato che suo figlio stava usando un filo per aggiustarsi gli stivali.

READ  Lo ha riferito la CNN. Video di un bambino che fa scendere i suoi genitori da un'auto e viene ucciso dai russi davanti a lui

L’Associazione degli ufficiali russi in pensione il 19 maggio ha emesso una lettera aperta in cui affermava che i militari stavano raccogliendo fondi pubblici per attrezzature che erano “assolutamente inesistenti, anche se il governo aveva molti soldi”. La lettera sottolineava che Putin non aveva il coraggio di tentare la guerra e di dichiarare lo stato di guerra per impadronirsi dell’intera Ucraina.

Ma sul campo, le preoccupazioni sono molto pratiche. Con l’avvicinarsi dell’estate, sono apparse le zecche, quindi i volontari di Belgorod hanno creato un pesticida artigianale, lo hanno messo in flaconi spray e lo hanno consegnato alla parte anteriore.

Un gruppo di donne che raccoglievano donazioni nella zona ha appreso che alcune forze separatiste in Russia erano mal equipaggiate e che stavano usando le borse della spesa per trasportare i propri effetti personali. Il gruppo ha lanciato una chiamata di emergenza per acquistare zaini, scarpe, calze, fari, accendini, cappelli, zucchero e batterie nel proprio account Telegram, che conta circa 1.000 follower.

“Questo per aiutarli a capire che non sono soli”, ha detto Vera Kuchenko, una delle coordinatrici del gruppo a Belgorod, specializzata in extension palpebre in un salone di bellezza. “Speriamo che questo finisca presto”, osserva della guerra.

Segui Libertatea LIVETEXT con le ultime informazioni La guerra della Russia in Ucraina

Il fatto scioccante che una giornalista si renda conto che il suo ragazzo la tradisce:

GSP.RO

Il momento scioccante in cui una giornalista si è accorta che il suo ragazzo la tradiva: “Ha iniziato a fare…”


Scossa totale!  Telefono per Putin!  Minacce senza precedenti, tutte false!

Playtech.ro

Scossa totale! Telefono per Putin! Minacce senza precedenti, tutte false!


"Ragazzo, lo vedi fare onde!" Guai a Costanza.  Un giovane è andato a fare un giro in kayak sul marciapiede di Mamaiya

Observatornews.ro

“Ragazzo, lo vedi fare onde!” Guai a Costanza. Un giovane è andato a fare un giro in kayak sul marciapiede di Mamaiya


Oroscopo 29 maggio 2022. La Bilancia cerca protezione, ma se non l'hanno già trovata, potrebbe non cercare dove dovrebbe essere

Oroscopo

Oroscopo 29 maggio 2022. La Bilancia cerca protezione, ma se non l’hanno già trovata, potrebbe non cercare dove dovrebbe essere


Un altro incidente scioccante negli Stati Uniti.  Molti sono stati fucilati

stirileprotv.ro

Un altro incidente scioccante negli Stati Uniti. Molti sono stati fucilati


Ha invitato a casa un giocatore di football e aveva una maschera.  Cosa hanno fatto:

Orangesport.ro

Ha invitato a casa un giocatore di football e aveva una maschera. Quello che hanno fatto è stato: “Ora non so se gli piace”


Per più segreti di stile e coerenza con Ioana Grama

Pubblicità

Per più segreti di stile e coerenza con Ioana Grama

Guarda l’ultimo video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.