Odell Beckham Jr. si allontana per un infortunio al ginocchio, torna a bordo campo per vedere i Los Angeles Rams vincere il Super Bowl LVI

Englewood, CA – Il futuro dei Los Angeles Rams Odell Beckham Jr. Ha subito un infortunio al ginocchio sinistro in una partita non giocata di 3 minuti, 50 secondi rimasti nel secondo quarto del Super Bowl LVI domenica contro i Cincinnati Bengals e non è più tornato.

“Non lo sappiamo ancora, aspetteremo di sentire”, ha detto Beckham. CBS Sport Alla domanda sull’entità dell’infortunio dopo la vittoria di Los Angeles 23-20.

Beckham stava correndo verso il lato destro del campo su una strada di attraversamento, ma sembrava che il suo piede sinistro fosse rimasto bloccato nell’erba. Ha perso un passaggio dal centrocampista Matteo Stafford Si è preso la gamba sinistra mentre cadeva sull’erba.

Beckham si è tolto il casco a terra ed è stato subito osservato dagli allenatori sportivi in ​​campo prima di aiutarlo. È stato controllato brevemente nella tenda medica a bordo campo degli arieti prima di dirigersi negli spogliatoi.

È stato indicato come discutibile per una rimonta all’intervallo. Con meno di cinque minuti dalla fine del terzo quarto, Rams ha ufficialmente tagliato Beckham.

L’attacco dei Rams ha lottato dopo aver perso contro Beckham, che ha ricevuto ricezioni per 52 yard e ha segnato il primo touchdown della partita quando ha superato Mike Hilton Nell’angolo destro della end zone per un punteggio di 17 yard. Ma Stafford alla fine ha progettato la campagna vincente nell’ultimo quarto della vittoria di Los Angeles.

“Faceva tutto parte del piano, quindi sono felice di essere qui”, ha detto a CBS Sports.

“Questo è tutto ciò che ho sempre sognato, sai. C’è stato un momento in cui ero nella stanza sul retro e mi hanno detto che avevo finito, non potevo suonare. E dovevo tornare là dentro ed essere parte di questo perché è molto più grande di me. E questi ragazzi lo hanno reso possibile”.

READ  Grizzlies contro punteggio

Ricevitore Rams veterano Roberto Boschiche è fuori da novembre a causa di una rottura dell’ACL, ha detto di aver fatto riposare Beckham nel primo tempo.

“Sì, ho passato un po’ di tempo con lui negli spogliatoi prima di uscire dopo l’intervallo, e l’ho davvero portato avanti”, ha detto Woods. “È dura. Ha affrontato molto, direi tutta la sua carriera… ma solo essere in grado di trattenerlo e dire: ‘Sto bene con te’. Sarò qui ad ogni passo. Ogni giorno per la riabilitazione… È un concorrente, so che tornerà più forte e spero che torni con noi”.

Secondo ESPN Stats & Information Research, Stafford era 2 su 6 per 25 yard e un intercetto nel primo tempo dopo che Beckham si era infortunato. Ha iniziato 10 su 12 per 140 yard e due touchdown, uno per Beckham.

Beckham è stato ingaggiato dai Rams dopo essere stato rilasciato a metà stagione dai Cleveland Browns. Dopo un inizio lento della sua carriera ai Rams, Beckham ha fatto la corsa post-stagione. In tre playoff NFC, ha segnato 19 goal in 23 goal per 236 yard e touchdown, di 31 yard. Era secondo solo a tazza di bottaio Nei ricevimenti e nelle piazze.

Beckham ha lasciato l’ACL nel 2020 mentre era con Brown. È destinato a diventare un free agent illimitato il prossimo mese.

Lo scrittore dello staff di ESPN Brady Henderson e l’Associated Press hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.