New Part Day: X1501 realizzato per Linux SoM Small and Open

quando vuoi Eseguire Linux in uno spazio eccezionalmente piccolo? poi [Reimu NotMoe] Da [SudoMaker] Ha qualcosa per te! Ho trovato un chip incredibilmente piccolo, compatibile con Linux in un BGA e ho costruito un piccolo SoM (System on Module) autonomo con gestione dell’alimentazione e pad scheggiati. Questo hack ha tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere Linux con un’impronta digitale 16x16x2mm. Per riferimento, un quadrato di 16 mm è la dimensione della CPU del Raspberry Pi.

Non solo questa scheda è piccola, ma è anche ben pensata, aiutandoti a posizionare il tuo Ingenic X1501 ricco di BGA ovunque con il minimo sforzo. Con le sue pastiglie lucidate, questo SoM è facile da saldare a mano per lo sviluppo e il riflusso per la produzione. Il regolatore di commutazione interno funziona da 6 V a 3 V, rendendo questa una valida opzione Linux alimentata a batteria. Può fornirti fino a 3,3 V/1 A per tutti i tuoi dispositivi esterni.

La parte più interessante di sempre: l’X1501 è sorprendentemente amichevole e privo di NDA. Il Le schede tecniche sono pronte per essere afferrate, Nessuna filigrana “segreta”: otterrai un comodo PDF di 730 pagine. Grazie a questa apertura, l’X1501 può eseguire il sistema Linux principale con modifiche minime, con la maggior parte delle periferiche già supportate. Inoltre, c’è Secure Boot basato su Efuse se il tuo software necessita di protezione dalla clonazione.

Altro dopo la pausa…

Cosa c’è di così bello nell’X1501? L’Ingenic X1501 è un piccolo grande BGA con RAM incorporata – nessun problema con il routing ad alta velocità. Certo, ottieni solo 8 MB di RAM, ma puoi rimuovere completamente Linux – La metà di questa RAM è gratuita per uso personale. Puoi fare molto con piccole quantità di RAM su Linux, come abbiamo visto quest’anno con Computer Linux $ 15.

READ  Porsche 911 Carrera GTS Cabriolet America del 2023

Abbiamo visto Ingenic creare chip portare Linux in una sfilza di prodotti economici, da console di gioco per me Piccole telecamere di sicurezza hackerabili. Se sei stanco del tuo MCU che ti dà mal di testa, probabilmente vorrai sfruttare tutte le interfacce, le librerie, i linguaggi e i framework che Linux ha da offrire. SoM è un ottimo punto di partenza per facilitare lo sviluppo.

Ottieni un core MIPS32r2 da 1GHz, con un core da 300MHz di riserva per tutte le tue attività in tempo reale; 2 MB di flash interno si adattano ai kernel Uboot e Linux risparmiando molto spazio. È possibile collegare una scheda MicroSD per più spazio di archiviazione. quindi tu Ottieni tutte le skin Come USB, SPI, I2C e SDIO, oltre al supporto per audio analogico e digitale. C’è un po’ di intoppo in DMA, ma niente che non possa essere risolto con un po’ di tempo e l’aiuto della community.

Parlando di società – [Reimu] Dice di aver creato questa bacheca per CrowdSupply, quindi stai attento. Se qualcuno è interessato ad aiutare a perfezionare le proprie stranezze del kernel, ci sono sicuramente alcuni moduli mirati agli sviluppatori sul tavolo! Una volta completato il crowdfunding, tutti i file di progettazione saranno open source, altrimenti una simile bacheca sarebbe banale da copiare per gli altri. Se vuoi ottenere delle ottime idee di progetto per un’unità del genere, che ne dici di un file Un piccolo cellulare Linux? Questo dispositivo ha un Ingenic X1000 all’interno.

Vuoi sapere come vengono creati tali pannelli? Abbiamo visto scrivere benissimo Addomesticare piccoli chip ARM con PCB e Linux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.