Nel weekend di viaggio record del 4 luglio, migliaia di voli sono stati ritardati e cancellati

I dati mostrano che i viaggiatori stanno tornando negli aeroporti in numero record prima che la pandemia colpisse il fine settimana del 4 luglio, ma devono ancora affrontare migliaia di voli in ritardo e cancellati.

Amministrazione per la sicurezza dei trasporti esaminare 2.490.490 passeggeri ai controlli di sicurezza dell’aeroporto venerdì, il numero più alto dall’11 febbraio 2020, quando l’agenzia ha esaminato oltre 2,5 milioni di passeggeri, La portavoce dell’agenzia Lisa Farbstein ha twittato sabato.

Lo stesso giorno, 464 voli nazionali e internazionali statunitensi sono stati cancellati e più di 6.600 voli sono stati ritardati. Secondo Flight Tracker FlightAwareil che indica che quelli rappresentavano il 28,8% dei voli di linea complessivi.

Più di 930 voli all’interno, all’interno o all’esterno degli Stati Uniti sono stati posticipati domenica mattina e più di 200 sono stati cancellati, Secondo FlightAware. L’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York, l’aeroporto internazionale Hartsfield-Jackson di Atlanta e l’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago hanno registrato i tassi più alti di ritardi e cancellazioni.

Cinquantatre voli all’interno, all’interno o all’esterno degli Stati Uniti sono già stati cancellati per il 4 luglio a partire da domenica mattina, secondo FlightAware.

Le cancellazioni di domenica hanno seguito il rinvio di 5.893 voli di sabato e la cancellazione di 655 voli all’interno, verso o fuori gli Stati Uniti.

Seguono anche cancellazioni e ritardi per i voli nel weekend del 4 luglio Weekend Juneteenth e festa del papàche includeva il giorno più intenso del viaggio aereo dell’anno prima del 1 luglio e che ha visto più di 3.300 voli cancellati da venerdì a lunedì, e il weekend del Memorial Day, quando sono stati cancellati circa 2.700 voli.

READ  Elon Musk chiede al tribunale di posticipare l'inizio del processo su Twitter a febbraio 2023

Le cancellazioni aumentano a causa della carenza di personale e La carenza di piloti in particolareCiò ha spinto alcune compagnie aeree a tagliare preventivamente migliaia di voli per la stagione estiva.

Gli amministratori delegati delle compagnie aeree hanno Colpa La FAA è a corto di personale per cancellazioni e ritardi dei voli, ma in una dichiarazione ufficiale la FAA ha contestato tale affermazione.

In un’intervista del mese scorso con l’Associated Press, il segretario ai trasporti Pete Buttigieg ha dichiarato di voler aspettare e vedere come sono andati i viaggi aerei durante il fine settimana del 4 luglio e il resto dell’estate prima di decidere se il suo dipartimento avrebbe intrapreso azioni esecutive contro le compagnie aeree.

Sabato, Buttigieg cinguettare su come i viaggiatori possono richiedere il rimborso per i voli cancellati, sottolineando in un thread che il suo volo in coincidenza è stato cancellato venerdì sera e ha chiesto un rimborso di $ 112.

“Le compagnie aeree offrono il chilometraggio come compensazione per alcuni problemi di viaggio e spesso puoi negoziarlo. Questo è tra te e la compagnia aerea”, Buttiegeg cinguettare. “Ma hai diritto a un rimborso per i voli cancellati: questo è un requisito che continueremo a implementare”.

La portavoce di FlightAware Kathleen Bang aveva precedentemente detto a NBC News che si aspetta che l’ondata di cancellazioni si stabilizzi entro l’autunno, poiché le compagnie aeree ridurre i loro orari Mirare a Assumi più piloti e altri dipendenti delle compagnie aeree.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.