Musk ha detto alle banche che avrebbe frenato il libro paga di Twitter e fatto soldi da fonti di tweet

29 aprile (Reuters) – Elon Musk informa le banche che hanno accettato di aiutare a finanziare la sua acquisizione da 44 miliardi di dollari di Twitter Inc. (TWTR.N) Tre persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che potrebbe reprimere la retribuzione dei dirigenti e il consiglio di amministrazione della società di social media nel tentativo di ridurre i costi e sviluppare nuovi modi per monetizzare i tweet.

Fonti hanno detto che Musk ha fatto la sua offerta agli istituti di credito cercando di assicurarsi i debiti per i giorni dell’acquisizione dopo aver fatto la sua offerta su Twitter il 14 aprile. La sua presentazione di impegni bancari il 21 aprile è stata fondamentale per consentire al consiglio di amministrazione di Twitter di accettare la sua “migliore e ultima” offerta.

Musk ha dovuto convincere le banche che Twitter ha generato un flusso di cassa sufficiente per onorare il debito che cercava. Alla fine, ha ottenuto $ 13 miliardi di prestiti garantiti da Twitter e un prestito marginale di $ 12,5 miliardi legato alla sua Tesla Inc. (TSLA.O) scorta. Ha accettato di pagare il resto del corrispettivo con i propri soldi.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Le fonti hanno affermato che l’offerta di Musk alle banche ha plasmato la sua visione piuttosto che impegni fermi e l’esatta riduzione dei costi che avrebbe seguito una volta acquisito Twitter rimane poco chiara. Le fonti hanno aggiunto che il piano che ha spiegato alle banche era povero di dettagli.

Musk ha scritto un tweet sulla cancellazione degli stipendi del consiglio di amministrazione di Twitter, che secondo lui potrebbe far risparmiare circa 3 milioni di dollari di costi. I documenti aziendali mostrano che la compensazione basata su azioni di Twitter per i 12 mesi terminati il ​​31 dicembre 2021 è stata di 630 milioni di dollari, con un aumento del 33% rispetto al 2020.

READ  Wall Street si stabilizza, i rendimenti dei Treasury toccano nuovi massimi

Nella sua presentazione alle banche, Musk ha anche notato il margine lordo di Twitter, che è significativamente inferiore a quello di colleghi come Meta Platforms Inc. (FB.O) Facebook e Pinterest (PIN.N)per dire che questo lascia molto spazio per gestire l’azienda in modo più conveniente.

Le fonti hanno chiesto l’anonimato perché si tratta di una questione di riservatezza. Il rappresentante di Musk ha rifiutato di commentare.

Bloomberg News ha riferito giovedì che Musk ha menzionato specificamente i tagli di posti di lavoro come parte della sua presentazione alle banche. Una delle fonti ha affermato che Musk non prenderà decisioni sul licenziamento fino a quando non assumerà la proprietà dell’azienda entro la fine dell’anno. È andato avanti con l’acquisizione senza ottenere dettagli riservati sulla performance finanziaria dell’azienda e sul numero di dipendenti.

Le fonti hanno affermato che Musk ha detto alle banche che prevede anche di sviluppare funzionalità per aumentare le entrate aziendali, inclusi nuovi modi per fare soldi con i tweet che contengono informazioni importanti o sono ampiamente diffusi.

Le sue idee includevano l’addebito di commissioni quando un sito Web di terze parti desidera citare o includere un tweet di individui o organizzazioni verificati.

In un tweet all’inizio di questo mese, che ha successivamente cancellato, Musk ha suggerito una serie di modifiche al servizio di abbonamento premium del gigante dei social media Twitter Blue, tra cui l’abbassamento del prezzo, il divieto di pubblicità e la possibilità di pagare in criptovaluta dogecoin. Il servizio Blue Premium di Twitter ora costa $ 2,99 al mese.

In un altro tweet che ha cancellato, Musk ha affermato di voler ridurre la dipendenza di Twitter dagli annunci per gran parte delle sue entrate.

READ  Heather Morgan, accusata di riciclaggio di bitcoin, rilasciata su cauzione

Le fonti hanno affermato che Musk, il cui patrimonio netto stimato da Forbes in $ 246 miliardi, ha indicato che avrebbe supportato le banche nella commercializzazione del debito combinato agli investitori e che in quel momento potrebbe rivelare maggiori dettagli del suo piano aziendale a Twitter.

Una fonte ha aggiunto che Musk ha anche presentato un nuovo CEO per Twitter, rifiutandosi di rivelare l’identità di quella persona. Il CEO di Twitter Brett Taylor ha dichiarato all’inizio di questo mese di non fidarsi della gestione della società con sede a San Francisco. Parag Agrawal, che è stato nominato CEO di Twitter a novembre, dovrebbe rimanere nella posizione fino al completamento della vendita della società a Musk.

Una delle fonti ha affermato che Musk è impantanato nelle offerte di potenziali partner azionari per unirsi a lui nell’accordo su Twitter e deciderà nelle prossime settimane se collaborare con qualcuno. La fonte ha aggiunto che è improbabile che Musk collabori con una società di private equity dato che l’accordo non è costruito sulla base di un tradizionale leveraged buyout.

Musk ha rivelato questa settimana di aver venduto azioni Tesla per un valore di 8,5 miliardi di dollari, una mossa probabilmente intesa a finanziare il suo accordo su Twitter. [nL2N2WR04A]

Le fonti hanno affermato che il CEO di Tesla ha anche detto alle banche che avrebbe cercato politiche di moderazione sulla piattaforma dei social media che siano il più libere possibile entro i vincoli legali di ciascuna giurisdizione che opera su Twitter, posizione che ha ribadito pubblicamente.

Il prestito di 13 miliardi di dollari di Twitter è sette volte i guadagni previsti di Twitter per il 2022 prima di interessi, tasse, ammortamenti e ammortamenti. Secondo le fonti, questo rappresenta un rischio enorme per alcune banche che hanno deciso di partecipare solo al prestito marginale.

READ  Elon Musk sta seriamente considerando di costruire una nuova piattaforma di social media

Secondo le fonti, un altro motivo per cui alcune banche hanno scelto di non partecipare è stata la paura che l’imprevedibilità di Musk potesse portare a un esodo di massa di talenti da Twitter, danneggiando i loro affari.

Un portavoce di Twitter non ha risposto a una richiesta di commento.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Reporting di Crystal Ho di New York e Anirban Sen di Bengaluru Montaggio di Greg Rumiliotis e Sam Holmes

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.