macOS 13 Ventura di Apple con il nuovo strumento Stage Manager annunciato al WWDC

Apple ha rivelato una nuova versione di macOS alla sua Worldwide Developers Conference. Il nuovo sistema operativo, macOS Ventura, include il nuovo strumento Stage Manager e aggiornamenti per Spotlight, Mail e Safari.

L’utilità viene attivata dal Centro di controllo e organizzerà automaticamente le app aperte sul lato dello schermo mentre l’app su cui stai lavorando è centrata. Gli utenti possono anche trascinare le icone dal desktop alle icone delle app laterali per importarle rapidamente.

Spotlight include anche nuovi aggiornamenti: ora può trovare foto nella tua libreria di foto, trovare testo all’interno delle foto e trascinare scorciatoie. Spotlight è stato aggiunto anche nella parte inferiore della schermata iniziale di iOS.

La ricerca nell’app Mail ha ricevuto modifiche, incluse anteprime più complete, suggerimenti immediati e correzioni tipografiche. Safari ha una nuova funzione di condivisione delle schede, che consente agli utenti di vedere quali schede stanno visualizzando i loro amici in tempo reale e ora supporta “passkey” biometrici come alternativa alle password tradizionali su molte piattaforme supportate. (Apple, Google e Microsoft all’inizio di questo mese si sono impegnati a supportare l’accesso senza password su tutte le piattaforme e i browser mobili e desktop).

Il sistema operativo offre inoltre agli utenti la possibilità di “passare” le chiamate FaceTime tra iPhone e Mac, consentendo agli utenti di utilizzare in modo efficace (e potenzialmente molto meglio) la fotocamera dell’iPhone come webcam invece di quella sui loro computer Apple. La Continuity Camera include il supporto per il centro della scena di Apple e la modalità ritratto.

Apple ha anche annunciato Metal 3, che “sbloccherà tutto il potenziale di Apple Silicon negli anni a venire”, secondo la parola chiave.

L’obiettivo di Apple è sempre stato quello di avvicinare macOS alle sue controparti mobili, un processo che questo aggiornamento continua. Le ultime versioni di macOS hanno spostato le funzionalità principali di iOS (inclusi focus e scorciatoie), nonché elementi di design per icone, finestre e menu sul Mac. Questa revisione dovrebbe continuare a rendere popolare l’esperienza dei fan di Apple su tutti i dispositivi, in particolare insieme a nuove funzionalità incentrate sulla continuità come Universal Control.

READ  iFixit venderà quasi ogni parte dello Steam Deck, inclusa l'intera scheda madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.