L’infermiera degli Edmonton Oilers Darnell smette di lavorare dopo aver dato una testata ai re di Los Angeles Philip Danault

Difesa degli oliatori infermiera Darnell Bannato per una partita per aver colpito la testa al Kings Center Filippo Danaultha annunciato mercoledì la NHL.

L’infermiera non sarà disponibile quando Edmonton cercherà di evitare l’eliminazione dal primo round della Stanley Cup Series in gara 6 contro Los Angeles giovedì.

L’incidente tra l’infermiera e Danault è avvenuto alla fine del secondo periodo di Gara Cinque martedì. Los Angeles era nel gioco del potere e l’infermiera era in lizza per un posto con Danault davanti alla guardia degli Oilers. Mike Smith. Quando Smith ha effettuato un salvataggio, l’infermiera ha puntato il suo corpo verso Danault e gli ha sparato alla testa in faccia al centro.

Questa è la seconda squalifica dell’infermiere – l’altra è stata una squalifica di tre partite nel 2016 per aver violato la regola dell’autore del reato contro Pollack romano. Ciò non qualifica l’infermiera come recidiva ai sensi del contratto collettivo della NHL, ma la sua sospensione per una partita di eliminazione post-stagione riflette una punizione più dura della sospensione per una partita durante la stagione regolare.

Los Angeles è rimbalzata da uno svantaggio di 2-1, vincendo 5-4 nei tempi supplementari in Gara 5, superando il meglio delle sette serie 3-2.

Il commento lascia Edmonton per aver cercato di forzare Gara 7 senza il suo campione difensivo. L’infermiera ha guidato tutti gli Oilers nei tempi regolamentari sul ghiaccio (con una media di 25:03 a partita) ed è una parte importante del gioco di Edmonton nel 5 contro 5 e nelle squadre speciali. Ha una media di quasi 22 minuti nelle partite di post-stagione.

READ  La fabbrica dice "niente assi del pavimento allentati" alle Final Four dove la star dell'UNC Armando Bacot è stata ferita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.