L’European Tour bandisce i golfisti LIV dagli Scottish Open

L’European Tour ha bandito i golfisti che hanno partecipato alla LIV Series in fuga, sostenuta dai sauditi, da tre tornei imminenti, incluso lo Scottish Open, venerdì e li ha multati di $ 120.000.

Il Tour ha affermato che tutti i giocatori che hanno partecipato all’evento inaugurale LIV in Inghilterra questo mese sarebbero stati sospesi dagli Scottish Open, dai Campionati Barbassol e dai Campionati Barracuda e multati di 100.000 sterline ($ 123.000). Tutti e tre questi eventi sono stati approvati dall’European Tour e dalla PGA, che hanno sospeso i giocatori che hanno partecipato alla LIV.

L’European Tour ha affermato che potrebbero esserci “ulteriori sanzioni” se i giocatori continuano a competere nella LIV senza permesso.

“Molti membri con cui ho parlato nelle ultime settimane hanno espresso il parere che coloro che hanno scelto questa strada sono stati rispettati e rispettati non solo dal nostro Tour, ma anche dall’ecosistema meritocratico del golf professionistico che è stato il fondamento del nostro gioco per il nell’ultimo mezzo secolo e che sarà anche la base su cui costruiremo su di esso per i prossimi 50 anni”, ha affermato Keith Bailey, CEO di European Tours.

“Le loro azioni sono ingiuste nei confronti della maggior parte dei nostri membri e minano il tour, motivo per cui stiamo intraprendendo l’azione che abbiamo annunciato oggi”.

L’annuncio dell’European Tour è arrivato quando alcuni dei giocatori sotto contratto con la LIV stavano giocando a uno dei suoi eventi. Alcuni dei giocatori più famosi dell’European Tour erano in arrivo venerdì al BMW International Open, compresi i vincitori principali Louis OosthuizenE il Sergio Garcia E il Martin Kaymer. Hanno suonato tutti all’evento inaugurale LIV in Inghilterra.

READ  La star dei Mets ha un caso perverso

Brooks Kopkache si è ufficialmente unito al LIV Tour all’inizio di questa settimana, era stato precedentemente annunciato come parte degli Scottish Open.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.