L’Europa sta bruciando mentre il caldo si sposta verso est mentre le temperature aumentano negli Stati Uniti e in Cina

Cinque distinti sistemi meteorologici ad alta pressione nell’emisfero settentrionale, correlati alle onde atmosferiche, hanno portato a temperature senza precedenti in più continenti. Martedì il Regno Unito ha battuto il record di caldo di tutti i tempi, così come diverse città del Texas e dell’Oklahoma, tra cui Wichita Falls, che martedì ha raggiunto i 115 gradi Fahrenheit (46,1 gradi Celsius).

Mentre l’ondata di caldo in Europa si sposta verso est, gli incendi hanno costretto decine di migliaia di persone a lasciare le loro case, ricoprendo di fumo parti dell’Italia, della Grecia e della Francia. La Germania ha registrato il giorno più caldo dell’anno con temperature che hanno raggiunto i 40,3 °C in una stazione di misurazione a Bad Mergentheim-Neunkirchen, nel centro del paese, mentre l’Ungheria e l’Italia hanno registrato temperature elevate di circa 38 °C (circa 38 °C) in alcuni luoghi.

Il sistema europeo di informazione sugli incendi boschivi ha messo in allerta mercoledì 19 paesi europei di “rischio estremo” per incendi boschivi in ​​un’area che si estende dal Portogallo e dalla Spagna a sud-ovest fino all’Albania e alla Turchia a sud-est.

C’è stato un certo sollievo nel Regno Unito, con temperature che sono scese da un massimo storico di 40,3°C (104,5°F) martedì agli anni ’20. Ma alcune aree residenziali intorno a Londra sono state distrutte dopo che sono scoppiati incendi in alcune parti della capitale, spingendo al limite i vigili del fuoco.

“Ieri è stata la giornata più impegnativa per i vigili del fuoco a Londra dalla seconda guerra mondiale”, ha detto mercoledì il sindaco di Londra Sadiq Khan a Sky News, mentre i residenti della capitale hanno visto le loro case distrutte da incendi così caldi che non avrebbero mai creduto possibile.

Un residente di Winnington, un sobborgo di Londra colpito dagli incendi martedì, ha detto alla Galileus Web che i giardini sulla sua strada erano “come un focolare” nei giorni precedenti l’incendio. Stock ha perso la sua casa, otto polli e due alveari quando è scoppiato l’incendio.

READ  Il ministro degli Esteri russo Lavrov lancia un avvertimento spaventoso su uno "scontro diretto" con la NATO

“Non ho dormito la scorsa notte”, ha detto. “Ero nella stanza d’albergo a pensare a quanto avrebbe potuto essere brutto. Ringrazio solo Dio che tutti ne sono usciti vivi”. “Abbiamo perso tutto. Ma quando torniamo, possiamo sgomberare il sito, costruire delle recinzioni, prendere un paio di case mobili e ricominciare da capo”.

Un vigile del fuoco senior della squadra di soccorso speciale dei vigili del fuoco di Londra ha detto alla CNN che Londra non aveva autopompe disponibili nel pomeriggio a causa di una domanda senza precedenti.

Negli Stati Uniti, i leader locali chiedono cautela e Emissione di avvertenze sanitarie Poiché un’ondata di caldo non mostra segni di rallentamento prima che il fine settimana continui a cuocere le regioni centro-meridionali del paese.

E in Cina, milioni di città densamente popolate stanno rispondendo al caldo intenso. Secondo la China Meteorological Administration, almeno 31 città cinesi hanno emesso il secondo avviso arancione più alto, con temperature che dovrebbero salire a 37 gradi Celsius (98 gradi Fahrenheit) nelle prossime 24 ore.

L’Europa brucia a temperature record

Grecia: Alla periferia della capitale greca, Atene, i vigili del fuoco stavano curando gli incendi causati dai venti. Le autorità hanno detto che almeno 600 persone sono state evacuate, anche da un ospedale pediatrico. I vigili del fuoco greci hanno detto, mercoledì, che una persona è morta e 30 sono state portate negli ospedali della regione dell’Attica, nella capitale.

“La protezione delle vite umane rimane la nostra massima priorità. Ma anche la protezione delle infrastrutture pubbliche vitali e delle proprietà dei cittadini”, ha affermato il portavoce Ioannis Artopoyos durante un precedente briefing televisivo.

Enormi nuvole di fumo erano ancora visibili in città mercoledì nonostante gli sforzi di centinaia di vigili del fuoco. Le squadre antincendio rumene sono state arruolate per assistere nell’operazione.

Italia: Gli incendi sono in corso anche in alcune parti d’Italia. Gli incendi in Toscana hanno causato l’esplosione dei serbatoi di gas e l’evacuazione forzata durante la notte. secondo Il capo della regione Eugenio Gianni.

Germania: Martedì, nella città di Alsdorf, nella Germania occidentale, tre residenti e due vigili del fuoco sono rimasti feriti in un incendio e la maggior parte del paese si sta preparando per altri incendi con l’aumento delle temperature mercoledì.

READ  Vladimir Putin deve essere fermato una volta per tutte

Francia: In Francia, gli aerei hanno continuato a gettare acqua su paesaggi roventi. Gli incendi imperversano lì da una settimana ormai, anche se martedì sera sono progrediti “un po’” nella regione della Gironda, secondo le autorità locali. Mercoledì mattina si è alzato il fumo sulla centrale nucleare della Bretagna.

Proprio come il primo ministro del Regno Unito è stato criticato per non essersi preparato a un’ondata di caldo, anche il francese Emmanuel Macron è sotto pressione per rispondere più rapidamente al caldo e agli incendi, che hanno già bruciato più di 25 volte più terra in Francia che nella stessa periodo. L’anno scorso, il portavoce del governo Olivier Veran ha detto ai giornalisti mercoledì.

I vigili del fuoco spruzzano acqua su un enorme incendio a Monts d'Arey, in Bretagna, nel nord-ovest della Francia.

Martedì, il capo del distretto della Gironda colpito dal fuoco ha chiesto che vengano dirottate risorse aggiuntive, compresi gli aerei antincendio.

Martedì un proprietario di un campeggio ha detto alla CNN affiliata di BFMTV che “abbiamo richieste” da Macron, che mercoledì farà una visita nel sud-ovest devastato.

Stefan Karella, co-proprietario del Pyla Camping, il cui sito è stato distrutto da incendi, ha affermato.

La Francia sta combattendo gli incendi boschivi da una settimana.

“Tutto fumava”, ha detto, con il 90% della sua proprietà danneggiata dall’incendio. Karela ha descritto i resti del sito come “orribili”.

L’aumento delle temperature si sta diffondendo negli Stati Uniti

Il clima di cottura degli Stati Uniti si è finora concentrato su parti del sud ed è particolarmente preoccupante per il benessere degli anziani, dei vulnerabili e dei senzatetto.

Di fronte a ondate di caldo sempre più letali, le città americane stanno compiendo un passo senza precedenti

Il Dipartimento di giustizia penale del Texas ha dichiarato alla CNN in un’e-mail che 14 carceri in Texas non hanno l’aria condizionata e 55 di esse funzionano solo parzialmente. Il Texas ha subito almeno quattro ondate di caldo in questa stagione, una serie di caldo che sta iniziando a colpire lo stato prima dell’inizio ufficiale dell’estate. Dal 1 maggio, più della metà delle loro giornate è stata caratterizzata da un certo livello di allerta termica.

READ  I migliori "Rivendica le tue armi"

Con le temperature nella vicina Arizona che hanno raggiunto le tre cifre martedì pomeriggio, circa 7.000 persone hanno perso l’elettricità a causa di potenti tempeste, ha detto un portavoce dei servizi generali dell’Arizona.

Gran parte della costa orientale vedrà temperature intorno agli anni '90 questa settimana.

In alcune aree, come la contea di Miami-Dade e Phoenix, i governi locali hanno nominato gli ufficiali del calore per aiutare i residenti a combattere il caldo.

Anche gran parte del nord del paese e parti del Canada si stanno preparando a temperature più elevate. Filadelfia ha dichiarato un “avviso di caldo” che inizia martedì a mezzogiorno e si estende fino alle 20:00 EDT di giovedì, ha detto la città in un’e-mail alla CNN. Ha anche annunciato un’allerta “codice rosso” per i senzatetto della zona.

Martedì il governo canadese ha emesso avvisi di temperature elevate e forti temporali in almeno quattro province.

Elinda Lapropolo, Chris Stern, Nina dos Santos, Robert Shackleford, Maddalena Araujo, Alex Hardy, Bianca Nobilo, Dave Allsopp, Renee Bertini e Joseph Attaman hanno contribuito al reportage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.