L’elicottero Mars rileva i detriti dall’atterraggio continuo

nuove immagini Da un elicottero Ingenuity offre una nuova prospettiva sui detriti lasciati alle spalle quando il rover Persevering è atterrato su Marte l’anno scorso, secondo la NASA. Mercoledì.

Il carro della perseveranza è stato varato nel 2020 atterrato con successo sul Pianeta Rosso nel 2021, con la missione di cercare antichi segni di vita su Marte. Ho portato il risciò Elicottero innovativo a bordo: un progetto sperimentale che gli scienziati a terra sperano sarà in grado di vedere scene che un rover non può.

La perseveranza ha attraversato un arduo processo noto come i sette minuti di terrore per atterrare su Marte. Quando è rientrato nell’atmosfera, lo scudo termico ha aiutato a proteggere il rover dall’intenso calore del rientro e ha rallentato notevolmente la sua velocità. Successivamente, l’enorme paracadute si è diffuso dalla copertura di poppa (la parte a forma di cono del lander), rallentandola ancora di più. A questo punto, l’involucro posteriore e il paracadute si sono staccati dalla tenacia e hanno lasciato che il pontile di atterraggio prendesse il sopravvento, utilizzando propulsori a razzo e uno “sky lift” per abbassare delicatamente il rover in un atterraggio regolare.

il 19 aprile Ingenuity ha scattato foto che hanno catturato i resti Il tettuccio tenacia e la copertura protettiva posteriore del rover, che è una parte a forma di cono del mezzo da sbarco che trasportava Il paracadute ha aiutato a proteggere il rover nel suo viaggio verso la superficie. Erano sparsi per tutto il sito I detriti da dove i due si sono schiantati in superficie dopo essersi separati dal rover. Secondo la NASA, il guscio posteriore ha finito per colpire la Terra a 78 miglia orarie. Dalle immagini, sembra che il paracadute, le linee che collegano il paracadute al veicolo spaziale e la vernice all’esterno del guscio posteriore siano sopravvissuti tutti al viaggio in superficie, afferma la NASA, anche se verranno effettuate ulteriori analisi delle immagini nel futuro. settimane.

READ  La nuova immagine del sole è diversa da tutto ciò che abbiamo visto prima

Creativity ha catturato immagini che mostrano detriti dal sito di atterraggio su Marte che mostrano il Perseverance Canopy e la Back Cover.
Foto: NASA/JPL-Caltech

Le foto sono state scattate durante il volo Ingenuity il 19 aprile.
Foto: NASA/JPL-Caltech

“La perseveranza è stato l’atterraggio su Marte meglio documentato della storia, con telecamere che mostravano di tutto, dal paracadute all’inflazione all’atterraggio”, ha affermato Ian Clark, un ex ingegnere del Jet Propulsion Laboratory. Ha detto sul blog della NASA. “Le immagini della creatività offrono un punto di vista diverso. Se aumentassero i nostri sistemi nel modo in cui pensiamo che funzionino o fornissero un unico set di dati di informazioni ingegneristiche che possiamo utilizzare per pianificare il ritorno di un campione di Marte, sarebbe sorprendente. Altrimenti , le immagini saranno comunque sorprendenti e stimolanti”.

Il elicottero dell’ingegnoche è stato pubblicato dopo un mese di perseveranza, è stato il primo essere Realizza un viaggio potente in un altro mondo. Avendo dimostrato che può essere raggiunto, Missione creatività estesaOra funziona in tandem con Perseverance for Scientific Observations.

La squadra di perseveranza è ora Stanno cercando di usare la creatività per aiutarli a impostare un corso La perseveranza deve prendere Raggiungere la vetta di un delta di un fiume in secca nel cratere di Marte Jezero, che gli scienziati ritengono sia la migliore opportunità per cercare segni di vita antica sul pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.