Le voci sull’acquisizione di Amazon EA creano confusione

I media dell’industria dei videogiochi sono stati sconvolti oggi, 26 agosto, dopo che un rapporto di USA Today affermava che Amazon stava pianificando di fare un’offerta per acquistare il colosso editoriale EA. Rapporti contrastanti sono ora emersi dalla CNBC, tuttavia, affermando che non sono in atto piani di acquisizione.

Rapporto USA Today È arrivato dall’agenzia di stampa svedese Good Luck Have Fun, le cui fonti affermavano di essere a conoscenza di un’imminente offerta ufficiale da parte di Amazon per acquisire l’editore di FIFA 23 e Star Wars: Jedi Fallen Order.

Subito dopo, David Faber della CNBC ha dichiarato su Air (sotto) che al momento non c’erano piani da parte di Amazon per acquisire EA. “Ho parlato con alcune persone che sapranno già se sta succedendo qualcosa e dicono che non sta succedendo niente”, ha detto Faber. “Queste sono le persone che parteciperanno”.

Le azioni EA sono aumentate del 15% nel trading pre-mercato dopo il rapporto USA Today, ma da allora sono diminuite e, al momento in cui scriviamo, sono aumentate di circa il 6%.

EA è stato al centro di molte voci di acquisizione negli ultimi mesi poiché l’industria dei videogiochi in generale è diventata così popolare. Il CEO di EA Andrew Wilson ha dichiarato all’inizio di agosto che la società sarebbe stata aperta alla possibilità di un’acquisizione, ma anche che EA non poteva essere “in una posizione più forte come società autonoma”.

READ  L'Xbox presenta un pin errato nel servizio Skype di casa Xbox

Amazon ha detto a IGN di non commentare la speculazione, mentre EA deve ancora rispondere alla nostra richiesta di commento.

Ryan Dinsdale è un traduttore freelance presso IGN. Parlerà di The Witcher tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.