Le condivisioni sui social media crollano dopo l’avviso di Snapchat

condivisioni Esplodi, Esplodi (Esplodi, Esplodi) Martedì è sceso di oltre il 40% e ha raggiunto il livello più basso da marzo 2020, subito dopo che la pandemia di Covid-19 ha colpito gli Stati Uniti.
azienda Detto in un atto normativo Che le sue prospettive cupe fossero dovute al fatto che “l’ambiente macroeconomico si è deteriorato più e più velocemente del previsto”.

La notizia dei problemi di Snap ha fatto diminuire le azioni di molti dei suoi concorrenti.

Titolare di Facebook e Instagram tessere identificative (FB) è diminuito di quasi il 10% mentre Pinterest (spille) È sceso di oltre il 20%. YouTube e Google Genitore l’alfabeto (Il Google) strisciare 6% e Global X Social Media ETF (SOCL)Che possiede azioni in tutte queste società, in calo dell’8%.
La battuta d’arresto sociale ha ostacolato l’umore generale del mercato. Tecnologia sopraffatta Nasdaq Martedì pomeriggio è sceso del 2,6%. Il daw È sceso di quasi 150 punti, ovvero lo 0,4%. Standard & Poveri 500 È sceso di oltre l’1,3%.
Twitter (TWTR)Quale Può o non può essere ottenuto di Tesla (TSLA) CEO Elon Musk – L’affare Attualmente in attesa Inoltre è diminuito del 4%. Il titolo è ora in calo di circa il 35%. Prezzo di offerta originale Musk $ 54,20 per azione.

Gli investitori nei titoli dei social media sono chiaramente preoccupati che gli inserzionisti possano ritirarsi dalle spese di marketing a causa di una serie di preoccupazioni.

L’invasione russa dell’Ucraina ha portato a un forte aumento dei prezzi del petrolio e del gas in tutto il mondo. Oltre all’aumento dei costi energetici, le pressioni inflazionistiche stanno frenando la spesa delle imprese. Il recente aumento dei casi di Covid in Cina è un altro segnale preoccupante per aziende e consumatori.

Snapchat, in particolare, è stato anche danneggiato dalla crescente popolarità di TikTok e di altri servizi di social media emergenti che vengono affollati dagli utenti più giovani, come discordia E Amazon (AMZN)Una piattaforma di streaming di videogiochi di proprietà, Twitch.
Le società di social media lo erano lottando con influenze negative sugli introiti pubblicitari derivanti da modifiche alla privacy da Mela (AAPL) Per utenti iPhone e altri dispositivi in ​​esecuzione su piattaforma iOS.

Il panorama pubblicitario preoccupa anche gli analisti. “Un’ampia recessione nel mercato pubblicitario appare sempre più probabile”, ha affermato l’analista di Wells Fargo Brian Fitzgerald in un rapporto pubblicato martedì.

READ  L'avvocato avvia il volo British Airways perché la tata "non è seduta in business class"

L’analista di JMP Securities Andrew Boone ha abbassato il suo obiettivo di prezzo su Snapchat martedì, affermando che “l’ambiente pubblicitario sta peggiorando e non abbiamo una visione chiara che questo sia il minimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.