Le autorità della Florida affermano che sei membri della squadra di calcio delle Special Olympics ad Haiti sono scomparsi

L’ufficio del sindaco ha inviato un prospetto per Antione Mithon, Nicholson Fontilus, Peter Berlus, Anderson Petit-Frere, Steevenson Jacquet e Oriol Jean. Il bollettino diceva che i dispersi erano uomini di età compresa tra i 18 ei 32 anni che si trovavano negli Stati Uniti per partecipare a una “competizione di calcio”.

Il gruppo stava partecipando ai Giochi Panamericani delle Olimpiadi Speciali del 2022 a Orlando, iniziati domenica e fino al 12 giugno.

“Gli individui sono tutti adulti, cinque dei quali non sono atleti di Special Olympics e un adulto ha una disabilità intellettiva”, ha detto Special Olympics in una dichiarazione alla CNN. “Il benessere di questi delegati è la nostra preoccupazione numero uno. Le autorità locali hanno indicato di non avere motivo di ritenere che la salute e la sicurezza di nessuno degli individui siano a rischio. Ampliare la portata e l’efficacia degli sforzi delle forze dell’ordine per individuare questi individui, sono stati denunciati come dispersi”.

Il bollettino diceva che i sei sono scomparsi a Kissimmee, appena a sud di Orlando, e sono stati visti l’ultima volta lunedì pomeriggio intorno alle 14:30.

La dichiarazione affermava che tutti hanno consegnato le chiavi della camera e lasciato i bagagli e gli effetti personali. La dichiarazione indicava che il motivo della loro partenza dai Giochi è sconosciuto. Nessun falso gioco è sospettato, secondo l’ufficio dello sceriffo.

“Siamo in contatto con Walt Disney World, Special Olympics, le nostre forze dell’ordine e i partner federali”, ha affermato l’ufficio dello sceriffo in una nota.

READ  Partnership per videogiochi FIFA ed EA Sports End

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.