L’aggiornamento di Google Nest Hub Max Matter interrompe l’integrazione di Nest x Yale Lock

Google Nest Hub Max è aggiornato per Preparalo per supportare il materiale (Evviva!) Ma perderà la possibilità di connettersi direttamente a Nest x Yale Lock (Boo). Il mese prossimo alcune “poche” persone potrebbero trovarsi temporaneamente offline fino a quando non aggiungeranno un altro dongle (ugh), ma almeno il dongle sarà gratuito (evviva di nuovo).

per post su Pagina della community Nest dell’aziendaGoogle dice:

Una volta lanciato questo aggiornamento software, Nest Hub Max non supporterà più il bridging o l’estensione dell’intervallo. In quel momento, gli utenti le cui serrature sono connesse al Wi-Fi tramite Nest Hub Max o al di fuori del raggio di azione di Nest Connect o Nest Guard, non potranno bloccare o sbloccare la porta utilizzando l’app Nest. Gli utenti potranno comunque bloccare e sbloccare la porta utilizzando la tastiera della serratura Nest x Yale. I dispositivi di rilevamento Nest che si trovano al di fuori della portata di Nest Connect o Nest Guard non potranno connettersi a una rete Wi-Fi e segnalare il proprio stato nell’app Nest.

Un po’ di contesto: quando un file Nest x Yale Lock è stato lanciato nel 2018 come uno dei primifilo pronto‘, aveva bisogno di un file Nest Connect Bridge (incluso con il lucchetto o venduto separatamente a $ 70) o l’ormai defunto sistema di sicurezza domestica Nest Guard per connettersi a Internet e al resto dell’ecosistema Nest. Ma il Nest Hub Max è stato lanciato l’anno successivo, incluso Thread limit router (un po’ nascosto), il che significa persone Nest x Yale Lock può essere collegato ad esso senza un ponteE poche persone lo hanno fatto.

L’aggiornamento di luglio interrompe questa funzionalità della serratura e del sensore della porta Nest Guard. Chiunque abbia un dispositivo che non dispone di un sistema di sicurezza Nest Connect o Nest Guard avrà bisogno di Nest Connect per ricollegarli. La portavoce di Google Laura Breen ci ha detto: “Gli utenti che non dispongono di Nest Connect o Nest Guard e sono interessati da questo aggiornamento riceveranno il codice coupon appropriato per un Nest Connect gratuito dal Google Store o verranno indirizzati a contattare l’assistenza per ricevere un Nest Connect gratuito.”

READ  Xbox e Bethesda Showcase LIVE: Starfield, Forza, Halo e tutte le ultime novità Xbox

Brin afferma che la soluzione è necessaria perché “la connettività integrata di Nest x Yale Lock, Nest Guard e Nest Connect si basa su una precedente implementazione di Thread e le loro implementazioni non supportano le funzionalità richieste per Matter. Perché Nest Hub Max non può supportare più reti Thread (o configurazioni di rete), non sarà in grado di supportare l’interoperabilità con un lucchetto Nest Guard, Connect o Nest x Yale.

Nest Hub Max ha una radio e un thread router sin dal suo lancio, ma per farlo funzionare sono necessarie alcune modifiche.
Foto di Dan Seifert/The Verge

In un post sul blog di maggio, Google ha affermato che avrebbe aggiornato diversi dispositivi, incluso Nest Hub Max, a Lascia che agiscano come osservatori delle cose; Nello stesso post sul blog, ha affermato che Nest Hub Max sarà anche in grado di fungere da router di frontiera Thread. Questa funzionalità sostituisce l’implementazione del vettore di confine del thread corrente con un’estensione Il processo di installazione è alquanto macchinoso e compatibilità limitata.

Brin ha anche affermato che “al momento non è previsto un supporto importante per il blocco di Nest x Yale”. Non è stato solo un luccichio negli occhi della Connectivity Standards Alliance quando è stato lanciato Nest x Yale Lock, quindi anche se ha una radio Thread, ci sono restrizioni che impediscono a Google di implementare Matter over Thread. Anche molte luci e strisce supportate da Nanoleaf non funzioneranno con Matter. (La mia collega Jennifer Bateson è in vacanza, quindi non posso chiederle di spiegarmelo.)

Tuttavia, non puoi fare una frittata senza rompere alcune uova e questo a volte significa dover prendere un altro dongle in modo che il tuo Nest Smart Lock possa continuare a parlare con il tuo Nest Smart Hub.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.