La stampa inglese ha scoperto l’esatto importo venduto dal club del Chelsea

  • Lega 1: FC Arges – CFR ClujSabato, 20:30, Digi Sport1

  • Lega 1: Farul – Volontariato FCSabato, 17:30, Digi Sport1

4,68 miliardi di euro per il Chelsea

Telegrafo Tutto ciò che manca attualmente è l’accordo del governo britannico e di al premier League Per autorizzare la vendita.

La licenza del Chelsea per giocare in Premier League scade il 31 maggio, a seguito delle sanzioni imposte dalle autorità britanniche agli oligarchi russi, a seguito della guerra di Mosca in Ucraina.

Il nuovo proprietario del Chelsea, Todd Bohley, Ha già investito nel gioco: possiede azioni di Los Angeles Dodgers (MLP) e Los Angeles Lakers (NBA).

Todd Bohley / Foto: Profimedia

Il Chelsea ha confermato l’accordo con il nuovo proprietario. Comunicato stampa del club

Chelsea Londra Ha rilasciato una dichiarazione in cui conferma che l’accordo è stato raggiunto Con il nuovo proprietario.

Da a Rapporto ufficiale Inviato durante la notte da venerdì a sabato, il Chelsea ha confermato un accordo con un gruppo di investitori guidati da Todd Bohley. Il club britannico ha rivelato l’importo della transazione, ma cosa prevede di fare per i nuovi dirigenti nel prossimo periodo.

“Il Chelsea Football Club conferma che i termini dell’acquisizione sono stati concordati da un gruppo di nuovi proprietari guidati da Todd Bohley, Clearlake Capital, Mark Walter e Hansjork Wise. Sarà fatto, come ha affermato Roman Abramovich, con l’obiettivo di raggiungere 100% sotto forma di donazioni di beneficenza.

Il trasferimento di denaro da un conto bancario congelato nel Regno Unito richiede l’approvazione del governo del Regno Unito. Inoltre, i nuovi proprietari forniranno 1,75 miliardi di sterline di investimenti aggiuntivi a beneficio del club.

READ  In effetti, qual è l'ultima mossa della Russia per annunciare che "ci concentreremo sul rilascio del Donbass"?

Investimenti nello Stamford Bridge, nell’accademia, nella squadra di calcio femminile, ma anche finanziamenti per la Chelsea Foundation. La vendita dovrebbe concludersi entro la fine di maggio, fatte salve tutte le approvazioni normative richieste. Maggiori dettagli saranno forniti in quel momento”, Lo ha detto il Chelsea in un comunicato ufficiale.

Lo spettacolo della Premier League torna su Digi Sport

Digi Sport Le prossime 3 stagioni del torneo di calcio più forte d’Inghilterra inizieranno nel 2022, premier League (2022/2023, 2023/2024, 2024/2025). Così, per la prima volta nella storia dell’azienda, Digi Sport trasmetterà contemporaneamente tutti e cinque i principali campionati europei: Bundesliga, La Liga, Ligue 1, Serie A e Premier League.

Siamo lieti di annunciare che Digi Sport trasmetterà le prossime tre stagioni della Premier League, con contenuti che completeranno pienamente i vari eventi sportivi che saranno portati nelle case di milioni di appassionati di calcio e sport.

Contenuti di qualità, un team di professionisti, il loro entusiasmo e la loro esperienza e, ultimo ma non meno importante, i canali sportivi rumeni ci hanno aiutato a rimanere all’avanguardia nel mercato.Lo ha detto il CEO di DIGI Sergey Bulkok a RCS & RDS.

Le partite dell’Inghilterra sono le più antiche nella storia dello sport. Qui puoi vedere Manchester United e Liverpool, Tottenham e Arsenal o il miglior derby di Manchester tra City e United. Anche i tifosi britannici hanno un innegabile contributo nel creare l’atmosfera di tali conflitti e sono famosi per il loro interesse nel sostenere le loro squadre preferite. Anche le feste, infatti, non hanno impedito agli inglesi di godersi il calcio, con le partite di Premier League in programma per il secondo giorno di Natale e addirittura il primo giorno dell’anno, quando gli altri campionati sono stati sospesi.

READ  Macron non rimpiange il rapporto Nato sulla "morte cerebrale", vuole ristrutturare la sicurezza europea

La Premier League attira miliardi di spettatori da tutto il mondo e i nomi famosi del calcio mondiale. Ronaldo, Salah, Kane o Lukaku sono solo alcuni dei giocatori che danno un assaggio alle partite che si svolgono in Inghilterra sotto la guida di grandi allenatori come Pep Cardiola o Jurgen Globe. Con queste celebrità in prima linea, il calcio inglese continua a raggiungere le finali delle principali competizioni europee, come dimostra la vittoria del Chelsea sul Manchester City nella finale di UEFA Champions League.

Anche i rumeni Don Petrescu, Adrian Muttu e Giga Bobescu sono nell’elenco dei calciatori che si sono evoluti nel tempo nel primo campionato inglese. In effetti, come ospite permanente, l’ex giocatore di Tottenham e West Ham United Eli Dumitres analizzerà le partite della Premier League negli spettacoli di Digi Sport.

Gli abbonati Digi possono guardare le partite della Premier League sui canali Digi Sport, su Digi 4K, sul sito web www.digisport.roMa anche attraverso l’applicazione online gratuita Digi.

Di recente, Digi Sport ha introdotto il processore per smartphone, che prevede l’accesso permanente a contenuti dedicati a seconda delle preferenze personali dei tifosi e per non perdere le varie informazioni e gare. È possibile scaricare il processore Digi Sport Google Play o App Store.

tag: Chelsea


Segui le notizie di digisport.ro anche su Google News


Puoi scaricare il nuovo processore Digi Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.