La Russia mette in orbita il satellite iraniano

  • Questo contenuto è stato prodotto in Russia, dove la legge limita la copertura delle operazioni militari russe in Ucraina.

MOSCA (Reuters) – La Russia ha lanciato martedì in orbita un satellite iraniano dal Kazakistan meridionale, appena tre settimane dopo che il presidente Vladimir Putin e il leader supremo Ayatollah Ali Khamenei avevano promesso di lavorare insieme contro l’Occidente.

L’Agenzia spaziale russa ha affermato che il satellite di telerilevamento Khayyam, dal nome del poeta e filosofo persiano dell’XI secolo Omar Khayyam, è stato lanciato da un razzo russo Soyuz dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan ed è entrato con successo in orbita.

L’agenzia di stampa ufficiale iraniana ha affermato che l’Agenzia spaziale iraniana aveva ricevuto i primi dati di telemetria inviati dal satellite. Leggi di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Teheran ha respinto le accuse secondo cui il satellite potrebbe essere utilizzato da Mosca per migliorare le sue capacità di intelligence in Ucraina, affermando che l’Iran avrà il pieno controllo su di esso e lo gestirà “dal primo giorno”.

Il Washington Post ha riferito la scorsa settimana che i funzionari statunitensi sono preoccupati per l’emergente cooperazione spaziale tra Russia e Iran, temendo che il satellite non solo aiuterà la Russia in Ucraina, ma fornirà anche all’Iran “capacità senza precedenti” per monitorare potenziali obiettivi militari in Israele e il centro più ampio. l’Est.

L’Iran afferma che il satellite è progettato per la ricerca scientifica, compreso il monitoraggio radiologico e ambientale, per scopi agricoli.

La Russia ha cercato di approfondire i suoi legami con l’Iran dal 24 febbraio, quando il Cremlino ha ordinato l’ingresso di decine di migliaia di truppe in Ucraina, spingendo gli Stati Uniti e i loro alleati a imporre le sanzioni più dure della storia moderna.

READ  Russia e Ucraina aggiornamenti in tempo reale e ultime notizie

A luglio, Putin ha visitato l’Iran nel suo primo viaggio internazionale fuori dall’ex Unione Sovietica dall’inizio della campagna militare russa in Ucraina.

Mentre era lì, Khamenei ha detto a Putin che Teheran e Mosca dovrebbero essere vigili contro “l’inganno occidentale”. Leggi di più

Lo spazio è stato un’area in cui gli Stati Uniti e la Russia hanno tradizionalmente mantenuto una forte cooperazione e relazioni nonostante le tensioni geopolitiche tra Mosca e Washington.

Roscosmos e la NASA hanno recentemente firmato un accordo per far volare i rispettivi astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), ma Mosca ha fatto storie per il ritiro dalla ISS ad un certo punto in futuro. Leggi di più

Putin ha recentemente licenziato lo schietto Dmitry Rogozin come capo di Roscosmos, sostituendolo con un ex consigliere della difesa in un cambio di agenzia. Leggi di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione di Reuters. Montaggio di Guy Faulconbridge

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.