La nuova app per Windows di Microsoft “One Outlook” ha iniziato a trapelare

Il nuovo client di posta elettronica di Microsoft Outlook per Windows, File Il cosiddetto progetto “One Outlook”. La compagnia è in lavorazione da un po’ di tempo ormai, e sembra quasi pronta per la prima serata. Alcuni utenti sono riusciti prima a scaricare la nuova app avvistato da Windows centrale, anche se al momento sembra funzionare solo per account di lavoro e istruzione. Coloro che possono entrare trovano… beh, è ​​esattamente quello che ti aspetteresti.

Sentiamo da molto tempo che il futuro dei client di posta di Microsoft sarà molto simile all’app Web di Outlook e, in effetti, la nuova app sembra essere proprio questo. È molto più leggero e semplice rispetto alle versioni precedenti di Outlook per Windows e molto più potente dell’app di posta integrata che alla fine verrà sostituita. Anche l’intera app è ospitata online, poiché Microsoft continua a spostare i suoi servizi sul Web anziché eseguirli esclusivamente come app native. (Microsoft non ha risposto a una richiesta di commento.)

“Apprezziamo l’entusiasmo per il nostro prossimo aggiornamento e avremo altro da condividere nelle prossime settimane”, ha affermato Scott Stiles, Vice President of Product Management per Outlook. il bordo nella situazione attuale. “La versione disponibile per il download è una versione beta anticipata che non è supportata da Outlook per Windows e perde alcune funzionalità e miglioramenti che saranno disponibili per i nostri beta tester. Incoraggiamo i nostri clienti ad attendere la versione beta”.

READ  Safari sta perdendo quote di mercato a causa di altri browser Web desktop

Secondo quanto riferito, l’app doveva essere in fase di test nel 2021, con l’intenzione di sostituire altri clienti quest’anno. Ora, sembra probabile che Microsoft annuncerà ufficialmente la nuova app alla Build Developer Conference alla fine di questo mese e successivamente sostituirà Mail, Calendar e, infine, altre versioni di Outlook. Per quanto riguarda come funziona? Dovremo aspettare per mettere le mani sulla nuova app per vedere, ma è sicuro dire che le app desktop che fungono da shell di app Web hanno una storia un po’ discontinua. ma con Microsoft Pagamento a lungo termine per applicazioni web progressiveIl futuro sembra arrivare in un modo o nell’altro.

La transizione non sarà facile poiché molti utenti di Outlook hanno una lunga storia di funzionamento dell’app e un’esperienza basata su app Web più pulita e coerente sembrerà un enorme punto di partenza. Il che significa, almeno per un po’, che Microsoft probabilmente continuerà a fornire più versioni di Outlook agli utenti. Ma la sua strada da seguire è chiara: in futuro, c’è solo uno sguardo. Si parte dal web.

Aggiornamento 6 maggio, 21:00 ET: Aggiornato con il commento di Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.