La NFL cambierà la regola degli straordinari dopo la stagione dopo la perdita di fatture

PALM BEACH, FL – Le 32 squadre della NFL hanno approvato una modifica alle regole martedì per garantire che entrambe le squadre abbiano il possesso della palla almeno una volta durante i tempi supplementari dalle partite di post-stagione. Questa azione arriva mesi dopo Kansas City ha vinto i playoff del Divisional Round contro i Buffalo Billsche non ha avuto la possibilità di segnare nei tempi supplementari.

La modifica alle regole sui tempi supplementari del campionato è stata la prima dal 2010, quando i club hanno votato per consentire alle squadre che hanno segnato di retrocedere durante i tempi supplementari nella partita di apertura di vincere. (Prima di allora, la squadra che ha segnato per prima in qualsiasi modo ha vinto ai tempi supplementari.) La regola, che intrinsecamente dava un vantaggio alla squadra che ha vinto la moneta extra, è stata estesa alla stagione regolare nel 2012.

Dal 2010, ci sono state altre 12 partite nella post-stagione e la squadra che ha vinto le rimesse in gioco prima dei tempi supplementari ha vinto 10 di quelle 12. Sette di queste 10 vittorie sono arrivate quando la prima macchina è atterrata.

La partita tra Kansas City e Buffalo di gennaio è stata forse la più drammatica di tutte. I forti attacchi di entrambe le squadre hanno segnato un totale di quattro touchdown negli ultimi due minuti del regolamento e Kansas City ha vinto, 42-36, segnando un touchdown al loro primo possesso nei tempi supplementari.

In seguito, commentatori, tifosi e dirigenti del calcio si sono lamentati del fatto che gli spettatori non potessero vedere i Bills e il quarterback Josh Allen che cercavano di segnare anche ai tempi supplementari, un tumulto che ha incoraggiato la lega ad adottare la nuova regola.

READ  Alia Boston, Haley Jones e Kaitlyn Clark sono tra i finalisti del Wooden Prize

Ha detto l’allenatore di Bills Sean McDermott, che ha descritto il cambiamento delle regole come “agrodolce”. “È la cosa giusta per il gioco”.

Entrambe le squadre ora si assicureranno almeno un possesso, indipendentemente dall’ora. Se entrambe le squadre segnano touchdown nei drive di apertura, la squadra che segna dopo vince.

La proposta originaria di cambiare la regola, avanzata dallo staff di Indianapolis Colts e Philadelphia Eagles, avrebbe riguardato sia la regular season 2022 che la post-season. McDermott ha detto che c’è stato un forte sostegno per apportare questo cambiamento appena oltre la stagione, spiegando: “È da lì che inizieremo”.

Tuttavia, la modifica delle regole estenderà i giochi. Alcuni allenatori, tra cui John Harbo dei Baltimore Ravens, hanno citato questo come un problema per la sicurezza dei giocatori e un motivo per limitarlo alla post-stagione, quando le stagioni delle squadre sono in gioco.

Kansas City ha proposto modifiche ai tempi supplementari dopo la stagione 2018 che avrebbero dato il possesso a entrambe le squadre, avendo perso la partita del campionato AFC contro i New England Patriots, che hanno segnato al primo touchdown.

McDermott ha detto che il playoff dei Bills contro Kansas City è stato citato più volte durante l’incontro mentre le squadre discutevano di un cambio di regola.

“Questo è probabilmente il miglior 20-30 minuti di calcio che abbia mai visto”, ha detto Rich McKay, capo degli Atlanta Falcons e presidente del Comitato della competizione NFL. “E penso che sia andata così alla fine a venire con un’idea, funziona per tutti?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.