La maggior parte dell’esercito russo si trova a 25 km dal centro di Kiev

La capitale, Kiev, è presa di mira dai proiettili di artiglieria sparpagliati dalle unità di artiglieria russe, mentre venerdì notte sono scoppiati pesanti combattimenti nelle vicine città di Pucha, Irbin e Hostomel. L’Ucraina, entrata nel 17° giorno di guerra, ha perso più di 2,5 milioni di persone nel conflitto.

Segui gli eventi in diretta sabato 12 marzo:

12:40: 12.000 soldati russi uccisi in Ucraina, secondo una dichiarazione rilasciata sabato dal ministero degli Esteri ucraino. Le informazioni non sono corroborate da fonti indipendenti

12.00: Il parlamentare ucraino Oleksii Goncharenko ha rilasciato un video in cui riferisce che l’esercito russo sta distruggendo magazzini alimentari vicino alla città di Brovary nella regione di Kiev per derubare i civili, secondo Nexta.

Ora 11.51: Le forze russe bombardano una moschea di 80 persone, secondo BBC News, citando il ministro degli Esteri ucraino. La moschea si trova nella città portuale di Mariupol, nel sud dell’Ucraina, e tra loro ci sono bambini. Secondo la fonte, nella moschea ci sono cittadini turchi.

23:45: Il presidente ucraino Volodymyr Zhelensky ha pubblicato sulla sua pagina Instagram le foto di momenti di riprese per le strade di Kiev, dimostrando di non aver lasciato il Paese.

Ora 11.05: Diverse migliaia di persone marciano da Melitobol all’edificio dell’amministrazione chiedendo il rilascio del sindaco Ivan Fedoro, che sarebbe stato rapito dai soldati russi.

22:54: le truppe russe bombardano un ospedale regionale per malati di cancro nella città di Mikhailov (Ucraina meridionale), secondo un funzionario locale, riferisce la BBC.

READ  Viva il 90° giorno di guerra. L'Ucraina resiste coraggiosamente all'assedio russo per tre mesi / Zhelensky vuole il trasferimento dei prigionieri e chiede all'Occidente di fare pressione su Mosca

Ora 10.53: La BBC riporta pesanti combattimenti tra l’esercito russo e le forze di sicurezza ucraine intorno a Kiev.

22:40Il ministero della Difesa russo ha distrutto 3491 equipaggiamenti militari ucraini dall’inizio della guerra, secondo l’agenzia russa Interfax. Il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov ha affermato che le forze russe hanno distrutto cinque droni ucraini nelle ultime 24 ore, inclusi due droni turchi, Bayraktar.

22:29“La maggior parte delle forze di terra russe sono ora a 25 chilometri dal centro di Kiev”, ha affermato la CNN dal ministero della Difesa britannico.

Ora 10.01: Potenti eruzioni nell’area del Dnepr. Il sindaco Boris Filatov ha annunciato che gli attentati sono stati causati dalle forze di sicurezza antiaeree ucraine che avrebbero attaccato obiettivi russi.

9:59: Secondo funzionari locali citati dall’Agenzia dell’Unione, l’esercito russo ha effettuato un’esplosione di bombe nella città di Vasilkov, nella regione di Kiev. Il deposito di petrolio e munizioni ha preso fuoco

21:09: Il quotidiano russo Nezavisimaya Gazeta, una delle poche pubblicazioni centrali in cui appaiono ancora posizioni anti-Cremlino, ha pubblicato un’analisi feroce della guerra di Vladimir Putin in Ucraina. L’analisi inizia con il numero ufficiale di soldati russi uccisi in Ucraina – 498 morti riconosciute dal ministero della Difesa di Mosca il 2 marzo, e mostra che questa è la più grande perdita per l’esercito russo rispetto ai disastri militari in Afghanistan (anni ’80). E la prima guerra cecena (1996). Leggi qui i brani più importanti dell’analisi

READ  I leader russi ridono degli occidentali per la "data dell'invasione": "Annunciare il calendario, voglio pianificare la mia vacanza" / "Non comunicheremo con gli stranieri di notte"

20:39: le autorità italiane sequestrano una barca da 530 milioni di euro dell’oligarca russo Andrei Melnishenko, proprietario di una grande azienda di fertilizzanti chimici (Fonte: News.ro.) Guarda le foto della barca di lusso

20:38: Sabato mattina sono stati allestiti diversi corridoi umanitari per la città di Sumi, citati da Dmitry Shivitsky, capo dell’amministrazione regionale di Sumi, News.Row. Secondo Shivitsky, l’evacuazione pubblica inizierà alle 09:00 (07:00 GMT) ora locale e i veicoli partiranno da sei località dell’area. Tutto il convoglio dovrebbe partire per Poltava e arrivare tra le 13:00 e le 14:00.

20:07: Dopo il rapimento del sindaco di Melitopol da parte delle truppe russe, il presidente Zelensky ha accusato la Russia di “crimini contro la democrazia”. Ha paragonato le azioni della Russia a quelle del gruppo terroristico ISIS (Fonte: Unione)

19:50: Nuovo filmato dell’establishment militare russo distrutto dai droni turchi vicino a Kiev:

7:10: Rabbino arrestato per aver certificato l’oligarca Roman Abramovich nel 2021 per ottenere la cittadinanza portoghese

7.01: le immagini satellitari mostrano le truppe russe che si avvicinano a Kiev, lanciando colpi di artiglieria su aree residenziali.

Fonte foto: Anatolii STEPANOV / AFP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.