La lotteria del New Hampshire è sotto attacco informatico

Venerdì i funzionari della lotteria del New Hampshire hanno avvertito di un attacco informatico al suo sito Web e hanno affermato che le persone che visitano il sito non dovrebbero fare clic su alcun messaggio pop-up.Non è chiaro quando l’attacco sia stato la prima volta. sembrare. “La sicurezza e l’integrità dei nostri giocatori sulla nostra piattaforma online sono la nostra principale preoccupazione”, hanno detto i funzionari della lotteria a WMUR in una dichiarazione. “Abbiamo informato i nostri giocatori di questa situazione e continueremo ad aggiornare il pubblico man mano che riceveremo ulteriori informazioni”. L’attacco è avvenuto in un giorno di vendita della lotteria normalmente impegnato, con le estrazioni di Mega Millions che si sono svolte venerdì sera tardi e i funzionari della lotteria hanno affermato di aver messo in pausa il sito con estrema cautela mentre si occupavano di problemi di sicurezza. Hanno detto che avrebbero restituito il sito venerdì sera tardi. I funzionari hanno affermato che stanno indagando e lavorando per rimuovere il problema il più rapidamente possibile in modo da poter ripristinare il sito e funzionare correttamente, e i funzionari chiedono pazienza al pubblico mentre lavorano per risolvere il problema. I funzionari hanno affermato di aver informato i giocatori online di questa situazione e non è noto se alcune informazioni personali siano state compromesse in questo attacco. Le vendite dei biglietti della lotteria nei negozi in tutto lo stato non sono state influenzate, il che porta sollievo ai proprietari di negozi come Dave McLaughlin. “Le vendite nel negozio non sono state influenzate, quindi è andato tutto bene”, ha affermato McLaughlin, del McLaughlin’s Country Market di Concord. Jeff Stutzman è il CEO di Trusted Internet, una società di sicurezza informatica con sede nel New Hampshire. Sebbene non sia collegato alla lotteria del New Hampshire, afferma che, nel complesso, tali attacchi sono in aumento. “Abbiamo visto molti siti web governativi bombardati negli ultimi due anni. Il ransomware è passato. Non sono solo le grandi agenzie a doversi preoccupare di questo tipo di attacchi”, ha detto Stutzman. Chiunque gestisca un sito web da casa dovrebbero anche assicurarsi, ha detto Stutzman, che dispongano di una protezione adeguata.

READ  La tua sede Starbucks Go-to Bay Area potrebbe essere chiusa a tempo indeterminato

Venerdì i funzionari della lotteria del New Hampshire hanno avvertito di un attacco informatico sul loro sito web.

I funzionari hanno affermato che le persone che visitano il sito non dovrebbero fare clic su alcun messaggio pop-up.

I funzionari della lotteria hanno annunciato questo attacco informatico intorno alle 9:30, anche se non è chiaro quando sia iniziato l’attacco.

“La sicurezza e l’integrità dei nostri giocatori sulla nostra piattaforma online sono la nostra principale preoccupazione”, hanno detto i funzionari della lotteria a WMUR in una dichiarazione. “Abbiamo informato i nostri giocatori di questa situazione e continueremo ad aggiornare il pubblico man mano che riceveremo ulteriori informazioni”.

L’attacco è avvenuto in una giornata normalmente impegnativa per le vendite della lotteria, con l’estrazione del Mega Millions nella tarda notte di venerdì.

I funzionari della lotteria hanno affermato di aver messo in pausa il sito con molta cautela mentre affrontano problemi di sicurezza. Hanno detto che avrebbero restituito il sito venerdì sera tardi.

I funzionari hanno affermato che stanno indagando e lavorando per rimuovere il problema il prima possibile in modo da poter ripristinare il sito e funzionare correttamente.

I funzionari chiedono al pubblico pazienza mentre lavorano per risolvere il problema. I funzionari hanno affermato di aver informato i giocatori online della situazione.

Non è noto se le informazioni personali siano state compromesse in questo attacco.

Le vendite dei biglietti della lotteria nei negozi di tutto lo stato non sono interessate, con grande sollievo dei proprietari di negozi come Dave McLaughlin.

“Le vendite nel negozio non sono state influenzate, quindi è andato tutto bene”, ha affermato il Country Market di McLaughlin a Concord.

READ  Il membro della Banca centrale europea spinge per un'azione rapida per aumentare i tassi di interesse

Jeff Stutzman è CEO di Trusted Internet, una società di sicurezza informatica con sede nel New Hampshire. Sebbene non sia associato alla lotteria del New Hampshire, afferma che, nel complesso, tali attacchi sono in aumento.

“Abbiamo visto molti siti web governativi essere bombardati negli ultimi due anni”, ha detto Stutzman. “Il ransomware ha superato il tetto delle app Web. Sono stati colpiti tutti i tipi di cose”.

Non sono solo le grandi agenzie a doversi preoccupare di questo tipo di attacchi, ha detto Stutzman. Ha detto che chiunque gestisca un sito Web da casa dovrebbe anche assicurarsi di avere le protezioni adeguate in atto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.