La fonte afferma che la scelta del primo round prevista dal duca, Trevor Kells, manterrà il nome nel draft NBA

Trevor Keele Mantiene il suo nome nel draft NBA 2022 e rinuncerà alla sua idoneità residua alla Duke, ha detto una fonte a ESPN mercoledì.

Keels aveva tempo fino alle 23:59 ET per ritirare il suo nome dal draft NBA e mantenere la sua idoneità e tornare a scuola, cosa che ha scelto di non fare.

Il breakout di 6 piedi-5 dovrebbe essere la scelta numero 26 di ESPN nel draft 2022. È uno dei giocatori più giovani attualmente selezionati a soli 18 anni di età. Keels è stato nominato nell’All-Rookie Team dell’ACC dopo una solida nuova stagione alla Duke che includeva 25 punti nell’apertura della stagione della Champions Classic contro il Kentucky al Madison Square Garden. Ha concluso forte con 19 punti nelle finali 4 della NCAA contro la Carolina del Nord, l’ultima partita dell’allenatore Mike Krzyzewski.

Portiere a due vie con un telaio robusto e un’apertura alare 6-7, Keels è interessante per le squadre NBA per la combinazione di robustezza, intangibili fuori dal campo, sensazione di gioco, versatilità difensiva e creatività nei passaggi che mostra. Ha mostrato il senso del momento in alcune delle più grandi partite della stagione di Duke, prendendo vita come tiratore e finendo la palla in diversi momenti decisivi nonostante la sua giovane età.

Il Draft NBA 2022 si svolgerà il 23 giugno al Barclays Center di Brooklyn, New York.

READ  John Calipari sta ancora lavorando per riportare Sheldon Sharp in Kentucky dopo una bozza di annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.