La figlia di Elon Musk cambia legalmente il suo nome e taglia i legami con suo padre | Elon Musk

La figlia diciottenne di Elon Musk ha cambiato legalmente il suo nome per prendere le distanze dal padre miliardario, secondo i documenti legali emersi lunedì.

“Non vivo più con il mio padre biologico né desidero essere associata a lui in alcun modo, forma o forma”, ha detto in una petizione per un cambio di nome e un nuovo certificato di nascita.

La figlia di Musk ha anche cambiato il suo riconoscimento di genere da maschio a femmina dopo aver compiuto 18 anni, l’età del consenso in California.

I documenti sono stati depositati presso la Corte Superiore della Contea di Los Angeles a Santa Monica ad aprile e sono stati recentemente rivelati nei resoconti dei media online.

Il suo nuovo nome è stato rivisto nel documento online. Sua madre è Justin Wilson, che è stata sposata con Elon dal 2000 al 2008, quando ha divorziato da lui. Musk e Wilson hanno cinque figli insieme. Musk ha anche due figli con il cantante Grimes.

Lo è, ha detto Wilson in un tweet martedì orgoglioso da sua figlia. Non ha risposto immediatamente a un’ulteriore richiesta di commento.

“La mia infanzia è stata strana”, mi ha detto il 18enne. “Non posso credere di sembrare normale come sono.”

Ho detto: “Sono così orgoglioso di te”.

“Sono fiero di me stesso!”

Giustino Muschio 20 giugno 2022

Non è stato subito possibile raggiungere i rappresentanti della figlia di Musk.

Non ci sono stati ulteriori dettagli sulla faida tra la figlia di Musk e suo padre, il capo di Tesla e SpaceX.

Musk, l’uomo più ricco del mondo, è coinvolto in un’offerta di alto profilo da 44 miliardi di dollari per acquisire Twitter. Martedì, il consiglio di amministrazione di Twitter ha raccomandato all’unanimità agli azionisti di approvare la proposta di vendita, secondo un deposito normativo. muschio ripetere La sua volontà di andare avanti con l’acquisizione la scorsa settimana durante un incontro virtuale con i dipendenti di Twitter, sebbene il CEO abbia anche notato che c’erano diverse “questioni irrisolte” relative all’accordo.

Musk, in una dichiarazione al Daily Beast, ha criticato i media per aver pubblicato la storia di sua figlia e il suo nome.

“Non vuole essere un personaggio pubblico”, ha detto. “Penso che sia importante difendere il suo diritto alla privacy. Per favore, non portare qualcuno fuori contro la sua volontà, non è giusto”. Musk non ha risposto immediatamente a un’ulteriore richiesta di commento.

Un’udienza per finalizzare il cambio di nome si svolgerà entro la fine del mese.

READ  Kanye West licenzia l'avvocato divorzista poco prima dell'udienza di Kim

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.