La città degli Stati Uniti dove le tasse sulla proprietà sono aumentate di più nell’ultimo anno probabilmente ti sorprenderà

Gli acquirenti di case di oggi potrebbero essere scioccati quando un uomo delle tasse viene a chiamare.

Nel 2021, circa 328 miliardi di dollari di tasse sulla proprietà saranno riscosse sulle case unifamiliari in tutto il paese, secondo un nuovo rapporto della società di analisi immobiliare Atom Data Solutions. La crescita delle tasse sugli immobili è rallentata lo scorso anno, nonostante l’aumento dei valori degli immobili, suggerendo che potrebbero diminuire le tasse più grandi.

Tra il 2020 e il 2021, l’importo raccolto dalle tasse sulla proprietà è aumentato in media di appena l’1,8%, il secondo aumento annuale più piccolo degli ultimi cinque anni.

“Non sorprende che le tasse sulla proprietà aumenteranno nel 2021, anno in cui i prezzi delle case in tutto il paese sono aumentati del 16%”, ha affermato Rick Sharga, vicepresidente esecutivo di Market Intelligence presso Atom, nel rapporto. “In effetti, la vera sorpresa è che gli aumenti delle tasse non sono stati più elevati, il che indica che gli accertamenti fiscali sono in ritardo rispetto all’aumento dei valori immobiliari e probabilmente continueranno ad aumentare nel 2022”.

L’aumento dei valori delle case, che ha superato di gran lunga l’aumento delle tasse, significa che l’aliquota fiscale effettiva l’anno scorso è effettivamente scesa allo 0,9% dall’1,1% dell’anno prima.

Ma nella maggior parte dei mercati, le tasse sulla proprietà sono aumentate più velocemente della media nazionale. L’aumento maggiore si è verificato a Nashville, dove le tasse sulla proprietà sono aumentate in media del 27%. Milwaukee è arrivata dopo con un leggero aumento delle tasse sulla proprietà del 18,6%, seguita da Baltimora e Grand Rapids, Mitch.

READ  L'inflazione esplode in Germania e Spagna. Un anno fa ho iniziato a stampare denaro, NIRP, caos della catena di approvvigionamento. La guerra gettò benzina su un fuoco già furioso

Le città con tasse sulla proprietà inferiori nel 2021 includono Pittsburgh (-35,1%) e New Orleans (-20,1%). Diverse città del Texas – Houston, Dallas e Austin – hanno anche visto una diminuzione significativa della loro tassa media sulla proprietà.

In tutto lo stato, l’Illinois aveva l’aliquota fiscale effettiva più alta del paese all’1,86%, seguita dal New Jersey all’1,73%. In particolare, il New Jersey ha la più alta tassa di proprietà media per le case unifamiliari nel paese a $ 9.476. In generale, le aree metropolitane del nord-est e del Midwest hanno aliquote fiscali sulla proprietà più elevate rispetto al resto del paese.

La possibilità di tasse significativamente più alte in futuro potrebbe essere una delle principali preoccupazioni per gli acquirenti di case in un momento in cui i tassi dei mutui sono saliti al 5%.

“I potenziali proprietari di case spesso non includono le tasse sulla proprietà quando considerano il costo della proprietà della casa”, ha affermato Sharga nel rapporto. “Ma, soprattutto in alcuni dei mercati più costosi in tutto il paese, le tasse sulla proprietà possono aggiungere migliaia di dollari ai costi immobiliari annuali, forse la differenza tra la capacità di qualcuno di acquistare una casa o meno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.