Klay Thompson supera Steve Curry per stabilire un incredibile record di 3 punti nella NBA

Steph Curry è lo sparatutto da 3 punti più prolifico di sempre, ma l’ultimo traguardo di Klay Thompson ricorda che i Warriors hanno l’imbarazzo della fortuna quando si tratta di alti.

Thompson ha perso 32 punti contro i Dallas Mavericks giovedì sera quando Golden State ha conquistato le finali della Western Conference vittoria 120-110 Nel Centro di caccia. Ha colpito il 50 percento da dietro la linea dei tre punti con otto calci da tre.

Mentre la sua grande prestazione è stata più che sufficiente per aiutare i guerrieri Avanzano alla loro sesta apparizione nelle finali NBA In otto anni, ha anche guadagnato il posto di Thompson nel libro dei record. Il suo successo off-the-arc giovedì è stato il quinto playoff di Thompson con otto o più da 3 punti, il massimo nella storia della NBA.

Thompson ha superato un impressionante elenco di grandi della NBA con il risultato, tra cui il compagno di squadra Curry, Damian Lillard e Ray Allen, i quali hanno tutti quattro giochi di questo tipo alle spalle.

Cinque playoff Splash Brother con otto o più triple Nell’arco di quasi un decennioLa prima partita si è svolta nel 2013 durante la seconda partita del secondo turno contro i San Antonio Spurs. Thompson stava tirando 8 su 9 su 3 punti quella notte.

READ  Phil Mickelson riporta commenti sorprendenti sulla Saudi Golf League

Durante le finali della Western Conference 2016 contro gli Oklahoma City Thunder, Thompson ha affondato 11 triple. Ha esaurito nove triple contro gli Houston Rockets durante le finali della Western Conference 2018.

Imparentato: Klay realizza il sogno tanto atteso con il ritorno delle Warriors Finals

Nel secondo turno contro i Memphis Grizzlies di questo mese, Gara 6 Klay ha segnato anche otto da tre punti prima che Curry, Lillard e Allen lo superassero brillantemente giovedì sera.

La performance da record di Thompson è esattamente il motivo per cui è la metà degli Splash Brothers, e non sarebbe sorprendente Se aggiunto al totale Golden State sta cercando il suo quarto titolo NBA in otto stagioni.

Scarica e segui Dubs Talk Podcast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.