Kate Bush riflette su “Running That Hill” in una rara intervista radiofonica

Kate Bushche considera “Running Up That Hill” la vera star di Cose straneStagione 4, ha rilasciato una rara intervista radiofonica sulla canzone e sul suo amore per lo spettacolo. Chatta con Emma Barnett di BBC Radio 4, su orologio da donnain seguito alla serie di commenti rinfrescanti di Bush sulla sua canzone del 1985, che è salita al numero uno nel Regno Unito e per la prima volta è stata in cima alla top ten degli Stati Uniti.

“È una serie fantastica, pensavo che la traccia avrebbe attirato un po’ di attenzione”, ha detto Bush Cose strane posizionamento. “Ma non avrei mai immaginato che sarebbe stato qualcosa del genere. È così eccitante. Ma è davvero scioccante, vero? Voglio dire, il mondo intero è impazzito”. Ha aggiunto: “Quello che è davvero bello, immagino. È un pubblico completamente nuovo che, in molti casi, non ha mai sentito parlare di me e lo adoro. L’idea che tutti questi ragazzi stiano ascoltando la canzone per la prima volta e l’abbiano immaginata fuori… beh, penso che sia speciale. molto “.

Sebbene la canzone non abbia un significato specifico, Bush l’ha scritta sull'”idea di un uomo e una donna che si scambiano. Solo per sentire com’era, dall’altra parte”. Inizialmente lo chiamava “A Deal With God” e dice che preferisce ancora quel soprannome. “Io sospetto [the record company] Era solo preoccupata, ha spiegato: ‘Non sarebbe stato trasmesso alla radio. Per far sentire alla gente che è un titolo delicato”.

Bush ha elogiato in questo modo Cose strane I creatori di The Duffer Brothers hanno usato la canzone, come fonte di fuga ricorrente per il personaggio maschiaccio Max. “Penso che l’abbiano messa in un posto davvero speciale”, ha detto. “Conoscevo già la serie. E ho pensato, che modo fantastico di usare la canzone in un modo così positivo. Sai, come una specie di talismano per Max. Penso che sia molto toccante”.

READ  Kendrick Lamar annuncia le date del tour "Big Steppers" del 2022

Altrove, Bush ha detto che, nonostante una certa nostalgia per gli anni ’80, trova la vita moderna “incredibilmente eccitante”: “È un periodo orribile a così tanti livelli per le persone, molto difficile”, ha detto. “Ma è anche un momento in cui accadono cose incredibili. La tecnologia sta avanzando a un ritmo così sorprendente. È davvero travolgente. Ma, sai, ci sono molti progressi nella medicina e ci sono cose positive. Devi solo guardare molto più difficile trovarli in questo momento. Ma questo non include la visione di TikTok. “Sembra ridicolo”, ha detto con una risata.

Ieri è stato rilasciato il trailer del secondo volume di Cose straneQuarta stagione. Il suono è stato registrato da una copia di Il tema dello spettacolo è scomposto con “Running down that hill”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.