Joe Biden ha annunciato misure globali per frenare l’aumento dei prezzi del carburante

Secondo un rapporto della Casa Bianca, Biden aveva una media di $ 4,20 o $ 4,22 al gallone di gas negli Stati Uniti, rispetto ai $ 3,30 di inizio anno.

“Il motivo è la guerra di Putin. Molti non stanno comprando adesso Il petrolio Russo in tutto il mondo. Abbiamo vietato le importazioni di petrolio della Russia dagli Stati Uniti. Repubblicani e Democratici al Congresso hanno chiesto e sostenuto questo. È la cosa giusta da fare. Ma ho detto allora, costerà. Quando il petrolio russo esce dal mercato mondiale, le forniture di petrolio diminuiranno e i prezzi aumenteranno. Ora l’aumento dei prezzi di Putin sta colpendo duramente gli americani “, ha affermato Biden.

In precedenza, la Casa Bianca aveva affermato che stava rilasciando petrolio senza precedenti dalle riserve statunitensi e stava adottando misure per punire le compagnie petrolifere per non aver aumentato la produzione da contratti di locazione federali inutilizzati.

“I nostri prezzi stanno aumentando a causa dell’azione di Putin. Non c’è abbastanza offerta.

“È un ponte in tempo di guerra per aumentare l’offerta di petrolio fino a quando la produzione non aumenterà entro la fine dell’anno, che è il più grande rilascio delle nostre riserve nazionali nella storia”, ha affermato.

Biden ha affermato di aver coordinato la produzione di petrolio con partner e associati in tutto il mondo: “Abbiamo già obblighi da altri paesi per immettere sul mercato decine di migliaia di barili.

“Insieme, i nostri sforzi concertati consegneranno un milione di barili al giorno. I paesi si stanno unendo per negare la possibilità di armare le risorse energetiche di Putin contro le famiglie, le famiglie e le democrazie americane in tutto il mondo”, ha affermato.

READ  Ct timp poet fi Folisito o muskă de tip FFP2? Questa è una specialità del filato

Joe Biden ha annunciato misure globali per frenare l’aumento dei prezzi del carburante

Giovedì sera, il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden ha annunciato misure per mitigare l’aumento dei prezzi del carburante in Ucraina sulla scia dello scoppio e della guerra, con la consegna di un milione di barili di petrolio al giorno dalle riserve strategiche: aiutano anche finanziariamente e utilizzano un’ampia gamma di possibili sanzioni contro la Russia.

“Intensificheremo le sanzioni che stanno già colpendo gravemente l’economia russa e isolando Vladimir Putin dal resto del mondo. Ma, come ho detto all’inizio, la guerra di Putin sta perdendo la democrazia a favore degli Stati Uniti e dei nostri alleati in tutto il mondo. Prezzi del carburante sentito da Putin negli Stati Uniti e nei nostri alleati. (…) Il nostro budget per il carburante non dovrebbe dipendere da un dittatore che dichiara guerra. Costruire le vere basi per una libertà energetica americana duratura, ha detto Joseph Biden in un discorso alla Casa Bianca.

“Il problema dell’aumento dei prezzi del carburante ha due direzioni. Ha iniziato a salire l’anno scorso, nella seconda direzione Vladimir Putin (()) (…) E se vogliamo tagli tariffari, dobbiamo avere più produzione ora “, hanno affermato gli Stati Uniti Presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.